La zuppa brucia grassi che ti rimetterà in forma! Veloce e saporita!

la ricetta brucia grassi AdobeStock 73200209

La zuppa brucia grassi che ti rimetterà in forma! Veloce e saporita!

Siete alla ricerca di un piatto diverso dal solito e che non faccia ingrassare? Ebbene, avere a disposizione un piatto da poter gustare a volontà perchè non fa ingrassare, è un vero sogno per chi è costantemente sottoposto a regime alimentare. Oggi vi proponiamo addirittura un piatto che possono mangiare tutti e che è un vero brucia grassi! Per prepararlo non dovete fare altro che procurarvi tutti gli ingredienti elencati di seguito e seguire le indicazioni che seguono. Questo piatto piacerà a tutti e vi fornirà anche moltissima energia.

la ricetta brucia grassi AdobeStock 73200209

La zuppa brucia grassi che ti rimetterà in forma! Veloce e saporita!

Ingredienti:

  • 1 rametto di finocchio selvatico ( se gradite).
  • 2 carote
  • 1 cavolo
  • peperoncino
  • 1 cipolla
  • sale
  • 1 zucchina
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • 3 pomodori piccoli
  • 1 cucchiaino curcuma

Procedimento

Per prima cosa prendete le carote e, dopo averle lavate, tagliatele a rondelle e mettetele in una casseruola. Poi passata a tagliare la cipolla a dadini. Se decidete di utilizzare anche il finocchio selvatico, tagliatelo finemente e aggiungete anche questa verdura in pentola. Ora prendete il cavolfiore e fate la stessa cosa, cos’come subito dopo per i pomodori, le zucchine.

Aggiungete poi nella pentola anche un cucchiaino di curcuma, un pochino di peperoncino, una ripassata di pepe nero e un ciuffo di prezzemolo tritato. Poi riempite con acqua, fino a ricoprire tutte le verdure e aggiungete un po’ di sale. Mettete sul fuoco a fiamma moderata e a partire dal bollore, fate cuocere il tutto per circa venti minuti.

Una volta terminata la cottura è arrivato il momento di portare in tavola e gustare questo mix di verdure gustosissime. Se qualcuno in famiglia non gradisce le verdure intere, potete sempre pensare di creare una purea utilizzando un mixer ad immersione. In questo caso potete pensare di porzionare e di presentare nel piatto con una foglia di basilico per guarnizione. Buon appetito!

LEGGI ANCHE:  Torta all’acqua light con farina di farro: una vera delizia!

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...