Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Labbra secche: ecco alcuni ottimi rimedi e come truccarle

Pubblicità

L’inverno è la stagione più a rischio per le labbra che risultano spesso secche e screpolate. Vento e freddo provocano, infatti, una sensazione fastidiosa alle mucose, disidratandole. Alcuni semplici rimedi naturali possono risolvere in modo portentoso il problema, regalandovi in brevissimo tempo una bocca nuovamente a prova di rossetto!

 

La cera d’api contro le labbra secche

Pubblicità

La cera d’api è un vero toccasana dall’elevatissimo potere emolliente! La trovate in erboristeria, sotto forma di un panetto. Potete usarla pura e stenderla direttamente sulle labbra. Se vi piace sperimentare, utilizzatela come ingrediente principale per creare un balsamo davvero superlativo: scioglietela a bagnomaria (o nel microonde) e aggiungete un cucchiaio di olio essenziale (Argan, Jojoba o mandorle dolci sono tra i più efficaci!). Una volta tolto il composto dal fuoco, versatelo in un piccolo contenitore da portare sempre con voi e lasciatelo raffreddare.

Il miele

Il potere nutriente ed antinfiammatorio del miele lo rende uno dei rimedi principe per le vostre labbra! Create un impacco da lasciare in posa almeno mezz’ora, vi aiuterà a combattere la disidratazione e favorirà la cicatrizzazione delle screpolature.

Se volete eliminare le cellule morte e le pellicine, provate a fare uno scrub delicato, ma efficacissimo: mescolate un cucchiaino di zucchero ad uno di miele e strofinate il composto ottenuto sulle vostre labbra per un effetto immediato!

L’olio d’oliva per le labbra secche

Pubblicità

Le vostre labbra hanno bisogno di ritrovare la giusta morbidezza? Ricorrete all’olio d’oliva! L’altissima concentrazione di vitamina E curerà anche la bocca più screpolata: massaggiatelo più volte al giorno e vedrete i risultati fin da subito. Se, però, prediligete un vero e proprio impacco, unite 2 cucchiai di olio d’oliva con altrettanti di Argan e di ricino e lasciatelo in posa tutta la notte. Al risveglio vedrete le vostre labbra rinate!

olio per labbra secche

Il burro da cucina

Il burro è il più potente rimedio delle nonna in commercio da sempre: provatelo sulle labbra secche. Per ottenere il massimo dalle sue proprietà emollienti, lasciatelo in posa sulla vostra bocca per mezz’ora circa, poi massaggiatelo via con uno spazzolino. Per un trattamento d’urto, usatelo come impacco notturno! Non potrete più farne a meno, perché avrete così scoperto una delle maschere migliori al mondo e naturale al 100%!

Il burro per le labbra secche

Come truccare le labbra secche

Dopo aver profondamente idratato le vostre labbra con uno dei segreti che avete appena imparato, rimuovete gli eccessi con una velina e disegnatene il contorno con la matita apposita. Sceglietene una che si avvicini il più possibile al colore naturale della vostra bocca. Se tracciate il bordo leggermente più esterno, le labbra sembreranno subito più corpose e sane.

Applicate ora il rossetto! Optate per una texture idratante ed evitate le formulazioni opache e a lunga durata che seccherebbero le vostre labbra appena risanate. Per quanto riguarda il colore, un neutro o un nude farà sembrare la vostra bocca rimpolpata all’istante. Se desiderate accrescere ulteriormente il volume, applicate un lucidalabbra trasparente solo al centro!

Un velo di illuminante sull’arco di cupido (quella piccola curva al centro del labbro superiore) terminerà il vostro make-up per una bocca da baciare anche sotto zero!

labbra secche make-up

 

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...