Redazione Contatti Impostazioni Privacy

L’Amica Geniale 2: al via le visite al set, inclusa la già amatissima Ischia

Pubblicità

Nella serata di oggi, lunedì 17 febbraio, su RAI 1, ci sarà la seconda puntata de “L’Amica Geniale 2” o più precisamente “L’Amica Geniale – Storia del Nuovo Cognome”.

“La Repubblica – Napoli” e “Vesuvio Live” fanno sapere che il successo della fiction sta generando turismo nei luoghi in cui è stata girata. Lo ha annunciato Carlo Marino, sindaco di Caserta, dove è stata girata in gran parte la prima stagione.

Proprio a Caserta (non a Napoli, dunque) è stato creato il “Rione Luzzatti”, dove sono cresciute le protagoniste, Lila e Lenù. “Il Comune di Caserta e la città hanno dato un contributo importante” alla realizzazione del progetto, ha sottolineato il sindaco.

Pubblicità

In quest’ottica, ha annunciato che nei prossimi giorni gli studenti inizieranno a visitare il set della fiction. Si trova nella zona Saint Gobain e si estende per 6 ettari: il più grande d’Europa!

Per ora ci sono solo tour organizzati da associazioni di Napoli, perché in parte “L’Amica Geniale” è davvero ambientato anche lì.

Tra le location de “L’Amica Geniale”, c’è anche Ischia, come vedremo anche nei due episodi di stasera. Ha espresso soddisfazione il sindaco Enzo Ferrandino, che ha dichiarato: “Sarà ancora una volta una vetrina nazionale e internazionale di primo piano per il nostro territorio”. Infatti questa produzione televisiva viene trasmessa in tutto il mondo.

Luca D’Ambra, presidente di Federalberghi, ha sottolineato che già la prima stagione aveva portato nuovamente turisti inglesi ed americani sull’isola. Soddisfatto anche Michelangelo Messina, a capo dell’Ischia Film Festival.

Ma dove sono queste location? Per esempio a Panza, frazione del Comune di Forio, c’è Villa Leone, interamente ristrutturata perché essere il luogo di villeggiatura di Lila e del marito Stefano.

Poi c’è il mercato del pesce del borgo di Ischia Ponte, situato di fronte allo storico Palazzo Malcovati. Nel centro di Forio c’è invece Palazzo Cigliano, casa di un nuovo personaggio, Bruno. Si tratta di amico di Nino Sarratore, il ragazzo di cui è innamorata Lenù.

Proseguiamo con Lacco Ameno, vicino a corso Angelo Rizzoli. Si tratta del luogo dove c’è il famoso bar che abbiamo già visto nella prima puntata della seconda stagione.

Pubblicità

Tutto è ricostruito per dare una resa fedele della Ischia Anni Sessanta. Ci ha pensato lo scenografo Giancarlo Basili. Le spiagge, però, non sono quelle di Ischia, bensì quelle di Gaeta e Sperlonga.


Potrebbe interessarti anche...