L’antipasto dell’ultimo minuto | Caprese in pasta sfoglia è fantastica!

caprese in pasta sfoglia lantipasto caprese pasta sfoglia

Caprese in pasta sfoglia: l’antipasto last minute fantastico!

Se hai degli ospiti improvvisi e non hai idea di quale tipo di aperitivo servire loro ti consiglio la ricetta gustosa della mozzarella racchiusa nella pasta sfoglia.

La preparazione di questo antipasto è una versione decisamente invitante della caprese che lascerà tutti piacevolmente sorpresi.

Con ingredienti semplici e genuini, reperibili ovunque, riusciremo a preparare un antipasto da leccarsi i baffi.

caprese in pasta sfoglia lantipasto caprese pasta sfoglia

Caprese in pasta sfoglia: l’antipasto last minute fantastico!

Per portare a termine la ricetta occorrono i seguenti ingredienti:

  • 300 gr di mozzarelline
  • 5 gr di origano
  • 1 uovo
  • 200 gr di salsa di pomodoro
  • 500 gr di pasta sfoglia
  • 20 gr di basilico fresco
  • 5 gr di basilico secco

Preparazione della base e del ripieno.

La prima cosa da fare è quella di portare la pasta sfoglia su un piano da lavoro e dividerla in 4 strisce con una rotella tagliapasta.

Dopodiché prendiamo una striscia di pasta e, sempre con la nostra rotella, incidiamo dei tagli obliqui su uno dei due lati più lunghi.

Sul lato opposto adagiamo, con l’aiuto di un cucchiaio, la salsa di pomodoro. Dopodiché andiamo a spolverare sulla salsa l’origano, il basilico secco e qualche foglia di basilico fresco.

Successivamente adagiamo sopra delle mozzarelline in modo distanziato e ordinato.

Realizzazione del piatto e cottura in forno.

A questo punto portiamo le strisce di pasta create prima, dopo aver spennellato i bordi con un po’ d’acqua, sul ripieno che abbiamo realizzato. Con le dita premiamo i bordi in modo da chiudere tutto per bene. In questo modo il ripieno farà capolino dalla sfoglia donando una presentazione del piatto super sfiziosa.

LEGGI ANCHE:  La mille foglie alla crema con frutti di bosco: una delizia irresistibile

Versiamo al centro ancora un po’ di sala di pomodoro, il basilico secco e l’origano per poi adagiare il risultato su una teglia rivestita con della carta da forno.

Ripetiamo gli stessi procedimenti fino ad esaurire gli ingredienti. Dopodiché spennelliamo sulla pasta sfoglia un uovo sbattuto.

Inforniamo per 20 minuti a 200 gradi.

Dopodiché serviamo il nostro antipasto super filante a tavola.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...