Lasciate fuori dalle vostre case e balconi delle ciotole con acqua per uccelli, api, e animali randagi. E’ importantissimo!

per favore lasciate fuori dalle AdobeStock 258877651

Sapete che con delle ciotole con acqua potreste salvare diverse vite?

Non stiamo scherzando. Il caldo di questo periodo sta mettendo a dura prova molte specie animali, le quali non riescono a trovare il giusto apporto di acqua per il proprio corpo.

Se da un lato gli animali domestici sono sicuramente “privilegiati” in tal senso, molti altri animali sono in serio pericolo. Anche un bicchiere d’acqua potrebbe salvare loro la vita!

per favore lasciate fuori dalle AdobeStock 258877651

Parliamo di api, uccelli di vario tipo e ovviamente cani e gatti randagi.

Problema siccità: le ciotole con acqua aiutano

Il problema fondamentale è quello della siccità. In questo periodo è molto difficile trovare dell’acqua e le temperature delle ultime settimane, la vita di tanti animali è in pericolo. Chi non ha una casa, un’abitazione fissa, ma anche chi vive libero in natura, ovviamente è maggiormente esposto ad eventuali pericoli.

Ognuno di noi, però, potrebbe fare il proprio e cercare di limitare i danni della siccità. Come fare? Basterebbe che ognuno ponesse fuori l’uscio di casa, o magari su una finestra o su un balcone, una ciotola di acqua. Va da sé che andrebbe riempita regolarmente, non appena si svuota.

Le ciotole con acqua sono in grado di aiutare tante specie di animali differenti. Per esempio, le api possono realizzare un abbeveratoio. Basta una ciotolina anche con poca acqua e il gioco è fatto.

Se vuoi provvedere a piazzare un vero e proprio abbeveratoio, allora potresti acquistarlo o seguire dei consigli utili per realizzarlo in casa. Si tratta di uno strumento particolarmente adatto alle api, le quali potrebbero annegare altrimenti.

Se l’abitazione dispone di più balconi, allora si può collocare un contenitore con dell’acqua tra le piante: questo aiuterà tanti animali, quali uccelli e gatti e cani randagi, che potranno abbeverarsi. Va benissimo anche una ciotola di plastica rigida o in metallo, o magari dei barattoli di vetro.

LEGGI ANCHE:  Ecco come creare, con pochissima spesa, un piano di lavoro piegabile

Altre info utili

Ricorda sempre, però, che l’acqua andrebbe cambiata ogni giorno, questo perché si rischia di fare in modo tale da dare vita ad un habitat ideale per le zanzare, le quali possono decidere di deporvi le uova. Col caldo forte, inoltre, questa evaporare in maniera rapida.

Anche se rilasciamo delle ciotole con acqua in strada, è fondamentale che si parli sempre di acqua fresca. Cercare di posizionarle sempre in luoghi visibili e con una frequenza molto elevata. Questo piccolo gesto può salvare tantissime vite! Forza!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...