Lavoretti di riciclo creativo e fai da te | Con le conchiglie puoi decorarci di tutto!

3 idee per realizzare lavoretti conchiglie fai da te

L’estate sta finendo, si ritorna a casa e l’unico desiderio che abbiamo è quello di portarci dietro ancora un po’ di mare.

Se si ama raccogliere sul bagnasciuga delle conchiglie di ogni dimensione e forma si può portarle a casa e avere l’impressione di essere ancora in vacanza decorando, allo stesso tempo, l’appartamento.

Con un po’ di fantasia, e qualche piccolo strumento, è possibile riciclare le conchiglie che abbiamo raccolto e impreziosire dei soprammobili o crearne di nuovi.

Qui di seguito, tutti gli amanti del “fai da te” troveranno 3 idee per creare con delle semplicissime conchiglie degli oggetti originali e anche utili.

3 idee per realizzare lavoretti conchiglie fai da te

Idee per arredare la casa con le conchiglie raccolte in vacanza.

Cominciamo subito a vedere cosa e come possiamo realizzare in modo facile e veloce:

ACCHIAPPASOGNI

Gli acchiappasogni sono oggetti utilizzati per allontanare i brutti sogni grazie alla tradizione degli Indiani d’America arrivata fino a noi.

Con le conchiglie è possibile preparare un acchiappasogni dal sapore estivo. Per farlo ci occorrono:

  • Spago oppure un filo di nylon
  • Colla a caldo
  • Perline di legno
  • Conchiglie
  • Filo di cotone o spago
  • Smalto per unghie oppure colori acrilici
  • Rametto di legno flessibile

La prima cosa da fare è quella di prendere il rametto e modellarlo fino a creare un cerchio. Dopodiché dovremo creare dei buchi dove infilare lo spago. Foriamo anche le conchiglie. Successivamente sul filo andiamo ad infilare le conchiglie alternandole alle perline di legno.

3 idee per realizzare lavoretti 81t3uf95mDL. AC SL1500

CORNICI

Anche in questo caso le conchiglie possono donare nuova vita a delle cornici ormai vecchie. Basterà utilizzare:

  • Colla a caldo
  • Cornici di qualsiasi dimensione e forma
  • Vernice trasparente
  • Conchiglie

Prima di tutto andiamo ad eliminare la salsedine e la sabbia presente nelle conchiglie. Asciughiamo per bene e dopo aver pulito anche la cornice andiamo ad applicare la colla sui bordi in cui desideriamo adagiare le conchiglie.

LEGGI ANCHE:  Viale per giardino fai da te: Idee a basso costo per poterlo realizzare con il riciclo creativo!

Lasciamo asciugare il nostro lavoro per non meno di 60 minuti e dopo applichiamo la vernice trasparente in modo da rendere la cornice lucida e come nuova.

3 idee per realizzare lavoretti conchiglie 1

PORTACANDELA

Con le nostre conchiglie possiamo creare dal nulla delle candele meravigliose e uniche nel loro genere. Tutto quello che dobbiamo fare è recuperare:

  • Stoppini già sistemati in un ferma stoppino
  • Cera a scaglie
  • Conchiglie

Dopo aver selezionato le conchiglie laviamo e asciughiamole portandole su un piano da lavoro sistemando verso l’alto la parte concava. Successivamente fissiamo lo stoppino e tagliamo un filo di circa 5 centimetri. A questo punto facciamo sciogliere la cera a bagnomaria e per poi versare il risultato nelle conchiglie e dopo lasciamo solidificare. Dopodiché le nostre candele saranno pronte.

3 idee per realizzare lavoretti Decorazioni fai da te con conchiglie Candele

Direi che è il momento di metterci a lavoro.

Buon riciclo marino a tutti!

 

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...