Lavoretti Natalizi per bambini: 20 idee di riciclo creativo

I vostri bambini si annoiano in casa perchè fuori fa troppo freddo per giocare? Ecco qualche idea, di alcuni lavoretti natalizi che potete realizzare con loro.

1. Pinguini cucchiaini

Niente di più semplice di questi pinguini realizzati con dei cucchiai di plastica, dei pezzi feltro arancioni e neri e dei piccoli occhi in plastica finti. Bellissimi e da usare come segnaposti.

Fonte immagine

2. Simpatici pinguini bottiglie

Questi simpatici pinguini sono stati realizzati con delle bottiglie di plastica a cui sono stati aggiunti dei piccoli particolari con il cartoncino colorato e un paio di occhietti in plastica. Le bottiglie andranno riempite con tanto cotone bianco.

Fonte immagine

3. Olaf: il pupazzo di neve di Frozen

I bimbi sono dei grandi fan di Frozen? Allora potete realizzare insieme a loro il pupazzo di neve Olaf, usando dei bicchieri di plastica bianchi, del cartoncino nero, , un piccolo pezzo di cannuccia arancione per fare il naso e degli occhietti finti di plastica e due piccoli pezzi di cotone per fare i piedini. Olaf è pronto per diventare l’amico dei giochi dei vostri bambini.

Fonte immagine

4. Una renna con un bicchiere

Capovolgete un bicchiere di plastica e chiedete ai vostri bimbi di colorarlo di marrone. Ora fate incollare dai bimbi, un grosso pom pom rosso per fare il naso, due occhi di plastica e due scovolini per le corna della renna. La renna è pronta.

5 – 8. Riciclo rotoli carta igienica

Con i rotoli della carta igienica vuoti, è possibile realizzare dei personaggi natalizi, come un angelo, una renna, un pupazzo di neve e un Babbo Natale. Tutti realizzati con dei cartoncini colorati e dei pennarelli. All’angelo andrà aggiunta un’aureola realizza con uno scovolino da pipa dorato. Veramente molto carini.

Fonte immagine

9. Babbo Natale con i rotoli di carta igienica

Simpatici questi Babbo Natali, realizzati con dei rotoli di carta igienica vuoti, dipinti con delle tempere di colore bianco e rosso, a cui sono stati aggiunti un cappellino in feltro rosso, con del cotone bianco, una piccola cintura in vita con fatta con un cartoncino marrone e un bottone giallo. Semplici da fare ma molto belli.

Fonte immagine

Lavoretti Natalizi per bambini: 20 idee di riciclo creativo

10. Riciclando Calzini

Chiedete ai vostri bimbi di riempire dei vecchi calzini spaiati, di colore bianco, con dei ceci secchi e fare una pallina con un elastico. Sopra questa pallina, farne un’altra con del cotone e fissarla ancora con un altro elastico. Ora capovolgete la parte che rimane per fare il cappellino del pupazzo. I bimbi ora dovranno aggiungere gli ultimi particolari, come i bottini, la sciarpa, il pom pom del cappello e disegnare la faccia del pupazzo. Il risultato sarà veramente bello.

LEGGI ANCHE:  Arredare con bottiglie e barattoli di vetro: tante ispirazioni fantastiche!

Fonte immagine

11. Un barattolo di neve

Stendere su un piccolo barattolo di vetro della colla vinilica bianco, aggiungere un paio di bottoni per fare gli occhi e un naso fatto con un piccolo cono in ceramica. Spargere su tutta la superficie della neve finta e lasciare asciugare. I vostri bambini si divertiranno tantissimo.

Fonte immagine

12 Teste di pupazzo di neve: idea numero 1

Con delle lanterne in led, è possibile realizzare delle teste simpatiche dei pupazzi di neve. Molto belli.

 

Fonte immagine

13. Teste di pupazzi di neve: idea numero 2

Molto simili all’idea creata prima, è possibile creare le teste dei pupazzi di neve, ma senza cilindro in testa solo con due pom pom, come se fosse una cuffia.

Fonte immagine

14. Pinguini che si illuminano

Da realizzare sempre con delle piccole lanterne in led, è possibile creare dei piccoli pinguini, da decorare con un piccolo cappellino di cartoncino e dei nastrini.

Fonte immagine

15 – 18.  Idee natalizie con gli stecchini di legno

Con degli stecchini di legno, come quelli del gelato, è possibile realizzare queste tre idee: un pupazzo di neve, un Babbo Natale e un alberello. Per fare il pupazzo di neve occorre dipingere di bianco, a cui andrà aggiunto un cappellino nero, una sciarpa rossa in glitter, dei bottoni e un nasino in cartoncino arancione.  Per fare il Babbo Natale colorare gli stecchini di rosso nella parte inferiore e di rosa nella parte superiore, aggiungere del cotone bianco per fare la barba e i capelli di Babbo Natale, un nasino fatto con un pom pom e dei bottoni. Per fare l’alberello dipingere gli stecchini in verde e decorarli con delle pietruzze.

Fonte Video

19. Un presepe stilizzato

Con gli stecchini di legno dei gelati, è possibile realizzare con i vostri bambini, questo presepe stilizzato, da appendere alla parete.

Fonte immagine

20 Angeli segnalibro

Bellissimi questi angeli segnalibro, da realizzare con dei stecchi per il gelato, da colorare di bianco, aggiungere una piccola sfera per fare la testa, delle piccole ali e delle manine con del cartone. Sono perfetti come idea regalo.

Fonte immagine

Buon Natale creativo a grandi e piccini.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...