Le 10 morti più assurde della storia che tutti dovrebbero conoscere

1) Nel 1993 Gary Goy (Avvocato per lo studio legale di Holden Day Wilson a Toronto) è morto lanciandosi da una finestra: voleva dimostrare che il vetro era indistruttibile.

559140_437712712935604_1678772092_n

2) 1942 la HMS Trinidad,  la nave da guerra inglese lanciò dei siluri per difendersi da un attacco di cacciatorpediniere tedeschi, ma uno di essi,  per un cattivo funzionamento,  seguì su una traiettoria ad arco, colpendo la stessa Trinidad e causando 32 morti

559140_437712712935604_1678772092_n

3) Nel 1940 Marcus Garvey, Garvey morì a Londra all’età di cinquantadue anni, colpito da due infarti, dopo aver letto un falso necrologio di se stesso pubblicato sul “Chicago Defender” del gennaio precedente; questo affermava che egli era morto “squattrinato, solo e impopolare”.

10157301_675901675792584_599149312_n

Marcus Garvey nel 1924

 4) Nel 1871 Clement Vallandigham, politico dell’Ohio, si sparò accidentalmente, mentre cercava di difendere Thomas McGehan dall’accusa di omicidio,  nel  dimostrare in tribunale che, Tom Myers, (la vittima)  in realtà si era ucciso da solo.

559140_437712712935604_1678772092_n

5) Nel 1649, durante la Guerra civile inglese, il soldato Arthur Aston, sostenitore di re Carlo (che aveva una gamba di legno dopo una caduta da cavallo),  fu ucciso dai soldati dell’esercito del Parlamento, che lo colpirono ripetutamente al capo con la sua stessa protesi.

559140_437712712935604_1678772092_n

6) Nel 1567 l’austriaco Hans Steininger è morto dopo essere inciampato nella sua lunghissima barba (circa 2 metri), mentre cercava di fuggire da un incendio.

1240531_200420656805624_1367945192_n

7) Wang Hu, ufficiale cinese del 16° secolo, il primo (aspirante) astronauta della storia, è morto mentre tentava di lanciarsi nello spazio su una sedia a cui aveva collegato 47 razzi.

559140_437712712935604_1678772092_n

Illustrazione dell’esperimento di Wan Hu. Wikipedia

8) Nel 1985 Jerome Moody è annegato durante un party di bagnini a New Orleans, organizzato per festeggiare la prima stagione turistica in cui non c’erano stati annegamenti in mare.

LEGGI ANCHE:  Bambini nel lettone dopo i 3 anni: una pratica sbagliata

559140_437712712935604_1678772092_n

9) Nell’ 892 il vichingo Sigurd il Possente, conte delle Orcadi, morì in un modo assai originale: dopo aver sconfitto un nemico, appese la sua testa decapitata alla sella come trofeo, ma i denti del morto gli incisero una gamba uccidendolo per un’infezione.

1240531_200420656805624_1367945192_n

10) 1958: L’attore Gareth Jones morì d’infarto durante la registrazione di una serie tv nella quale interpretava proprio un uomo che moriva d’infarto.

559140_437712712935604_1678772092_n

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...