Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Le donne single e divorziate godono di una salute migliore rispetto alle donne sposate

Pubblicità

Il matrimonio è certamente il sogno di una grande percentuale di donne nel mondo che non aspettano altro che indossare un bellissimo abito bianco e camminare lungo la navata. Altre, invece, non preferiscono scegliere la via legale e religiosa e finiscono per formare una famiglia senza nessun patto.

Questi casi alla fine si traducono in una convivenza coniugale e ci si ritrova nella stessa medesima situazione. La donna quando vive con un partner è trascurata e impacciata, e spesso si ha anche un deterioramento della propria salute.

Un problema che ha accompagnato da anni sia sposati che conviventi, ma quanto è vero che il matrimonio ingrassa?

Uno studio della University of Arizona (Stati Uniti) è molto vicino nel rispondere a questa domanda e anche se non c’è nessuna conferma al 100% che il matrimonio causa un aumento di peso, le donne single e divorziate godono invece di una salute migliore.

Pubblicità

Inoltre, indica che lo stato mentale è più forte e migliore in quelle donne che non vivono con il loro partner.

Questi risultati sono stati ottenuti dopo un follow-up di tre anni per lo stato di salute ed emotivo di 79 mila donne che hanno presentato variazioni, secondo lo stato civile in cui erano (single, sposati, in relazioni serie o casuali, divorziati o separati).

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla rivista mensile di assistenza sanitaria femminile, Journal of Women’s Health ed afferma che le donne single e divorziate sono più sane delle donne sposate.

Questa indagine consisteva nell’esecuzione di controlli medici basati su pressione sanguigna, misurazioni e indice di massa corporea. Il follow-up è stato effettuato anche sul consumo di alcol e tabacco, abitudini alimentari e routine negli esercizi. Si è avuta come conseguenza che le donne sposate tendono ad aumentare la massa corporea, il consumo di alcool e la loro pressione sanguigna.

Al contrario, nelle donne single, le abitudini sono rimaste stabili, secondo la popolazione analizzata.

Per quanto riguarda le donne che hanno affrontato una separazione, il loro indice di massa corporea è diminuito, così come le loro misurazioni e la pressione sanguigna. Allo stesso modo è stato evidenziato che hanno migliorato le loro abitudini alimentari e l’attività fisica.

Tuttavia, è stato anche rivelato che dopo il divorzio o la separazione le donne erano più inclini al tabacco e all’alcol.

Questo studio ha portato, tra le sue conclusioni, che le donne single mantengono buone abitudini, facendole godere di una salute migliore e, quindi, di un umore migliore rispetto alle donne sposate o conviventi.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...