Le gocciole o pepite: i biscotti perfetti a colazione e merenda!

Le gocciole o pepite sono la versione casalinga dei classici biscotti con il cioccolato, perfetti da inzuppare a colazione, a merenda o per un break golosissimo. Si tratta di una frolla facilissima da realizzare, dalla caratteristica forma bombata e tempestata di palline al fondente. Per un risultato davvero perfetto, migliore anche di quello che trovate già pronto e confezionato, riponete l’impasto in freezer un’ora prima di infornalo. Andranno a ruba! Se non finiscono alla velocità della luce, conservateli in una scatola di latta fino a 5 giorni. Provate anche la versione dark, sostituite 75 grammi di farina con cacao amaro in polvere! Curiose? Iniziamo!

 

Le gocciole: ingredienti e preparazione.

Ecco le dosi per 40 biscotti:

  • burro morbido, 180 g
  • farina tipo 00, 500 g
  • zucchero di canna, 200 g
  • gocce di cioccolato, 100 g
  • uova, 2 medie
  • vanillina, 1 bustina
  • bicarbonato, 3 g
  • sale fino, 1 pizzico.

 

 

Mezz’ora prima di cominciare riponete in frigorifero le gocce di cioccolato, dovranno essere ben fredde quando le unirete all’impasto, e prendete il burro per farlo ammorbidire.

Quindi tagliatelo a pezzetti e lavoratelo a crema con lo zucchero e il sale, nel robot da cucina o in una ciotola con la spatola. Incorporate le uova intere, amalgamate bene, poi setacciate sul composto la farina, la vanillina e il bicarbonato, mescolate perfettamente.  Terminate con le gocce di cioccolato ben fredde. Formate un salamino, avvolgetelo nella carta da forno e mettetelo nel congelatore per un’oretta circa.

Accendete il forno a 180° e foderate la leccarda con la carta apposita.

Trascorso il tempo di risposo riprendete il panetto e tagliatelo a fettine di 2/3 millimetri l’una per ottenere una forma sferica. Potete lasciarle così, oppure creare il ricciolo per renderle simili alle gocciole in commercio. Sistematele sulla teglia, ben distanziate tra loro e infornatele per 15 minuti circa. A cottura ultimata sfornate i biscotti con gocce di cioccolato, lasciateli raffreddare e gustatene tutta la genuina fragranza. Buon appetito!

 

LEGGI ANCHE:  Crema alla nocciola vegana: è buonissima, scopri come si fa

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...