Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Lego gelatinosi fai da te: Ecco le nuove costruzioni bio commestibili!

Pubblicità

Grazie all’informazione e all’interesse di molti di voi, fortunatamente negli ultimi anni l’attenzione verso il riciclo e la salvaguardia del nostro pianeta è andata crescendo sempre di più. Questo ha spinto molti a cambiare le proprie abitudini e ad optare per prodotti che rispettano la Terra e le sue risorse.

La raccolta differenziata, la riduzione degli imballaggi, veicoli elettrici e tanto altro sono macroprocessi che devono essere supportati dai nostri piccoli e grandi gesti quotidiani.

Per aiutare il nostro pianeta basta partire anche dalle cose più banali, non dobbiamo mai dare nulla per scontato, anche i giochi, per esempio! Innanzitutto è un ottimo metodo per insegnare il riciclo anche ai più piccini e poi scopriremo che esistono lego ecosostenibili e ancor meglio commestibili.

Lego gelatinosi fai da te: Ecco le nuove costruzioni bio

Chi di voi ha sentito parlare dei LEGO gelatinosi? Questa geniale idea di creare delle costruzioni LEGO edibili è stata di Grant Thompson.

Pubblicità

Fonte Immagine

Come tutti sappiamo I LEGO sono da sempre il gioco preferito dalla gran parte dei bambini, hanno impegnato generazioni e generazioni nella realizzazione di oggetti e marchingegni e accendendo la fantasia di tutti noi. Ed ora a questo fantastico gioco si aggiunge la componente ecologica e, cosa da non sottovalutare, la commestibilità!

Fonte Immagine

Ma ora passiamo alla ricetta:

Innanzitutto ci serviranno degli stampini della LEGO, li potremo trovare online tranquillamente seduti da casa. Poi potremo finalmente passare alla creazione delle gelatina.

  • 120 ml di acqua;
  • 6 gr di amido di mais;
  • 120 gr di zucchero
  • colorante alimentare (colori: blu, rosso, giallo, verde).
  • succo di mezzo limone;

Come prima cosa facciamo sciogliere l’amido di mais, in un pentolino, con un cucchiaino d’acqua, e piano piano incorporiamo l’acqua rimanente, poi aggiungiamo lo zucchero. Ora accendiamo il fornello a fuoco basso e mescoliamo il nostro liquido fino all’ebollizione. Aggiungiamo il succo di limone e lasciamo cuocere per circa 8-10 minuti, fino a che non comincia ad addensarsi. Versiamo la gelatina ottenuta negli stampi e lasciamo riposare almeno 5-6 ore a temperatura ambiente. Quando finalmente sono pronti iniziamo a giocare con i nostri mattoncini lego e dopo… buon appetito!

Pubblicità

 

 


Potrebbe interessarti anche...