Redazione Contatti Impostazioni Privacy

L’Isola di Pietro 3, anticipazioni ultima puntata: Monica si costituisce, Valerio vuole andarsene

Pubblicità

Nella serata di domani, venerdì 22 novembre, su Canale 5, sesta ed ultima attesissima puntata de “L’Isola di Pietro 3” con protagonista Gianni Morandi.

Le anticipazioni annunciano decisamente dei colpi di scena!

A cominciare dalla decisione di Monica Mirafiori (interpretata da Francesca Chillemi) di costituirsi per l’omicidio di Chiara. Che la donna voglia coprire qualcuno?

Pubblicità

Intanto Il vice commissario Elena Sereni (Chiara Baschetti), figlia del pediatra Pietro, e il poliziotto Diego (Erasmo Genzini), padre di Anna, la bambina di Chiara, continuano ad indagare sul delitto di quest’ultima. Scoprono che qualcuno ha spostato una felpa nell’archivio reperti della polizia.

Inspiegabilmente Valerio cercherà di depistarli (la fine della puntata di venerdì scorso lo mostrava far inciampare Elena, che cercava di entrare nell’archivio, e correre via, nascosto da un cappuccio).

Come sempre ci sarà spazio ai sentimenti, nella fiction.

Caterina (Alma Noce), figlia di Elena e nipote di Pietro, cercherà di tornare con Diego dopo aver chiuso con Leonardo (Raniero Monaco di Lapio).

Tuttavia il poliziotto, che ha finalmente accettato la paternità della piccola Anna, si sta avvicinando alla zia della bambina, l’infermiera Margherita (Anna Montefiori), che lavora con Pietro.

Probabilmente i due si occuperanno insieme di Anna, mentre Pietro conforterà Caterina.

Pubblicità

Non dimentichiamo poi che c’è anche il rapporto in crisi tra Elena e Valerio: il vice questore, affetto dalla sindrome di Brugada (per cui il cuore gli si potrebbe fermare in qualsiasi momento), ha scelto di allontanarsi dalla vice commissario per non farla soffrire.

Medita addirittura di chiedere il trasferimento da Carloforte. Però c’è anche la questione del suo depistaggio dell’indagine di Elena e di Diego.

Sembra che Ruggeri abbia agito in questo modo per proteggere la figlia di Monica, Stella, che per un periodo aveva sospettato fosse sua.

Monica forse si è costituita per proteggere proprio lei. L’ha sempre fatto, dato che la ragazza è cresciuta senza padre; ma ora potrebbe compiere una scelta estrema.

Insomma, “L’Isola di Pietro 3″, terrà il pubblico con il fiato sospeso fino alla fine!


Potrebbe interessarti anche...