Live-Non è La D’Urso, Marina Fiordaliso racconta il suo gravissimo lutto

Nella serata di ieri, domenica 5 aprile, su Canale 5, è andata in onda una nuova puntata di “Live-Non è la D’Urso”. Naturalmente era dedicata al Coronavirus e gli ospito erano in collegamento.

Tra loro anche Marina Fiordaliso. La cantante piacentina, non è riuscita a trattenere le lacrime, raccontando la perdita di sua madre, 85 anni, proprio a causa del Covid-19.

Fiordaliso l’ha accudita per cinque giorni, poi lei è stata portata via e per altri undici non ha avuto la possibilità di sentirla né tanto meno starle vicino fisicamente, perché così esige il triste protocollo in questi casi per evitare il contagio. Alla fine l’artista ha ricevuto una telefonata della mamma, che le diceva che stava per morire.

Fiordaliso ha quindi lanciato l’appello a stare a casa per il bene dei propri parenti e dei propri amici. Nella sua famiglia si sono ammalati tutti: lei, sua sorella, il padre 91enne (che Barbara D’Urso ha detto di conoscere molto bene e ha descritto come un uomo “molto forte”) … Ha precisato che sua madre non aveva patologie pregresse: stava bene, eppure non ce l’ha fatta.

Ancora una volta la cantante ha sottolineato che “è terribile la modalità con cui ti portano via i tuoi cari, perché tu non li vedi più … Non puoi accompagnarli nell’ultimo viaggio. E’ una delle cose più tremende che ti possono capitare”, ha detto in video.

Ha aggiunto che avevano “preso sottogamba” la malattia, perché “dicevano che era poco più di un’influenza”, invece non lo era affatto. Ha anche ricordato di aver scherzato con la madre, dicendole: “Non avrai mica il Corona!”

LEGGI ANCHE:  GF Vip, Tommaso Zorzi e Adua Del Vesco fermano Stefania Orlando che tenta di abbandonare la casa

Fiordaliso non si è ancora sottoposta al tampone: lo farà mercoledì 8, per vedere com’è la situazione.

I sintomi

La cantante ha raccontato anche che cosa si sentiva, i sintomi del Coronavirus: aveva la febbre a 38, che ha reso necessaria l’assunzione quotidiana di Tachipirina; inoltre aveva forti dolori muscoli e non sentiva più tatto e gusto.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...