Redazione Contatti Impostazioni Privacy

L’uomo Che Abbandona La Sua Famiglia Per Un’altra Donna, Finisce Col Pentirsene

L’uomo Che Abbandona La Sua Famiglia Per Un’altra Donna, Finisce Col Pentirsene
Pubblicità

Oggi la rottura di un rapporto succede spesso e vedere l’uomo che abbandona la sua famiglia per un’altra donna, è sempre qualcosa ci turba molto. Ma sapevate che la maggior parte degli uomini che lo fanno finiscono col pentirsene dopo?

Una riflessione che potrà fare nascere anche critiche e pareri differenti, ma è un problema attuale.

L’Istat ci dice che il numero di separazioni e divorzi è in costante aumento negli ultimi anni.

Pubblicità

Le cause che portano al punto di rottura sono sempre personali, è impossibile fare una classificazione e c’è da dire però che non sempre chi prende la decisione di separarsi è l’uomo, anzi.

Quando un uomo prende la drastica decisione di chiudere un rapporto e lasciare la casa in cui ha vissuto con la propria famiglia, le motivazioni sono diverse.

Può trattarsi, di stanchezza, di noia, frustrazione. Fatica a portare avanti un rapporto che da tempo è un peso più che una motivazione.

E così pensa di poter respirare aria nuova ed avere nuovi stimoli incontrando una’altra donna e cominciando una nuova relazione sentimentale.

Non sono scelte che si fanno da un giorno all’altro,e quasi sempre il peso dei ricordi e dei rimorsi prende poi il sopravvento.

Pubblicità

Un paragone che può essere fatto è la costruzione di una barca, in questo caso la famiglia.

Dopo anni di impegno, lavoro e sacrifici, quando potrebbe essere giunta l’ora di godersi a vele spiegate il mare aperto, ci si sente improvvisamente stanche e si decide di abbandonare la nave.

Anche la compagna potrebbe vivere la stessa stanchezza, frustrazione, spesso però prova ad essere più paziente, e cercare di recuperare quell’energia che con gli anni sembra essere sparita.

L’uomo invece tende ad essere più impulsivo, ma poi se ne pente.

Soprattutto se l’incontro con una nuova compagna coincide con il raddoppio di impegni e responsabilità. Ad esempio se la  nuova partner ha anch’essa dei figli.

Se è la donna a lasciare la casa difficilmente finirà col pentirsene nel tempo.

Proprio perchè le scelte dell’uomo, spesso, sono impulsive, dettate dalla stanchezza del momento e dall’illusione che uscendo da quella situazione ritrovi di nuovo la pace.

Forse un buon consiglio per gli uomini che si trovano in una situazione simile, sarebbe quello di esternare il proprio malessere, anche con la moglie o compagna.

Pubblicità

Chiedere aiuto, e cercare di chiarire e venirsi incontro sulle situazioni che vi rendono oppressi. Questo è il modo migliore per affrontare e risolvere i problemi di coppia.


Potrebbe interessarti anche...