Maionese di avocado: una ricetta sana, ottima per chi è a dieta

maionese di avocado buona sana maionese di avocado

Maionese di avocado: sana e leggera.

Come è noto, la maionese è uno dei capisaldi dell’arte culinaria di mezzo mondo. È una preparazione assai versatile, e anche essenziale in un numero pressoché infinito di ricette più o meno raffinate.

maionese di avocado buona sana maionese di avocado

Qui di seguito ti spieghiamo come prepararne una piuttosto sui generis, ma buona e soprattutto sana e adatta anche a chi fa una dieta dimagrante.

È a base di avocado (in spagnolo, aguacate).

Questa inconsueta maionese è perfetta se si vuole sostituire in modo sano, buono e vegetariano la maionese classica. Secondo alcuni, è anche più buona di quella, ma naturalmente è questione di gusti.

Innanzitutto, adoperando l’avocado si possono ridurre significativamente le calorie.

L’avocado è abbastanza grasso, ma è ricco di grassi “buoni” e se mangiato senza eccedere, nella giusta quantità, fa anche bene.

Anche perché ci aiuta a sentirci più sazi in meno tempo e quindi, in definitiva, a mangiare di meno. Questo perché questo frutto è ricco di fibra (oltre che di omega 3 e vitamina E).

 

Maionese leggera e sana di avocado: la ricetta

Gli ingredienti che ti servono sono: mezzo avocado a temperatura ambiente, un uovo, due dita di olio di semi di girasole, due cucchiai di succo di limone, del pepe nero, due rametti di coriandolo fresco, un pizzico di sale.

Come procedere

Nel robot di cucina sbatti alla massima velocità l’uovo, l’olio e il sale. Il risultato sarà una sorta di “crema” dalla consistenza molto spessa, quasi spumosa, piuttosto somigliante alla maionese classica.

 

Adesso aggiungi il succo di limone, il mezzo avocado tagliato a pezzetti, le foglie di coriandolo e il pepe nero, e continua a frullare ancora per qualche istante.

LEGGI ANCHE:  Erbe aromatiche: le migliori da utilizzare ricetta per ricetta.

Ricorda che questa maionese va conservata in un contenitore a chiusura ermetica. Può rimanere in frigo per non più di tre o quattro giorni.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...