Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Mangiare frutta lontano dai pasti: verità o leggenda? Approfondiamo!

Pubblicità

Quante volte avete sentito dire che bisogna mangiare la frutta lontano dai pasti? Così tante da non riuscire più a contarle! Sarà una grande verità o una falsa leggenda? Approfondiamo insieme!

Per una corretta e sana alimentazione, è indispensabile inserire nella propria dieta la frutta. Infatti, si dovrebbero consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno e bere un litro e mezzo d’acqua! Sopratutto ora che è estate, il corpo ha bisogno di alimenti ricchi di vitamine e sali minerali, per essere sempre ben idratato e in forma!
Ma qual è il momento giusto per consumare la frutta? Curiose? Iniziamo!

mangiare frutta

Pubblicità

Mangiare frutta lontano dai pasti: verità o leggenda ?

La frutta, ricca di proprietà benefiche per l’organismo, si può consumare anche dopo i pasti, senza il bisogno di aspettare numerose ore.
Consumata, in qualsiasi momento della giornata, aiuta a prevenire il diabete, il colesterolo e le malattie gravi, come i tumori. Ricca di proprietà antiossidanti, depurative, nutrienti e anti-degenerative, a cui non bisognerebbe mai rinunciare!
Dietro alla famosa leggenda, che per molti oggi resta una verità, sono nati numerosi miti, altrettanto falsi. Vediamo insieme quali sono i più famosi, da dover sfatare immediatamente!

1. La frutta rallenta la digestione e gonfia la pancia

Niente di più falso e totalmente sbagliato!
La frutta non gonfia la pancia e non rallenta la digestione, anzi è il contrario!
Consumata dopo i pasti, la pancia aumenta semplicemente perché è ricca di fibre che dilatano l’intestino. Ma solo momentaneamente!


Quando l’intestino si gonfia, significa che è sazio e avverte la fine del pasto, niente di più benefico per la sua salute! Inoltre, numerosi frutti sono in grado di migliorare la digestione e accelerare il metabolismo!
Gli agrumi sono perfetti a fine pasto, poiché con la loro acidità inviano al cervello il segnale che è arrivato il momento di iniziare con la digestione.

2. Aumenta il peso

Un altro mito molto famoso… e falso!
Non è assolutamente vero che la frutta ingrassa, se consumata a fine pasto, state tranquille! Anzi, gli zuccheri contenuti in essa vengono assorbiti in modo molto lento e ridotto, proprio se prima si mangia qualcos’altro, aumentando e prolungando notevolmente il senso di sazietà.
Godetevi il vostro frutto preferito, in qualsiasi momento e senza preoccupazioni! Buon appetito!

Pubblicità

 


Potrebbe interessarti anche...