Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Mani screpolate, ruvide, secche? Ecco 5 consigli per rimediare!

Pubblicità

La mani screpolate hanno diverse cause: freddo e vento possono creare non pochi problemi, ma con le giuste attenzioni potrete rimediare a secchezza e ragadi. Le basse temperature hanno messo a dura prova la vostra pelle e le vostre mani ne hanno risentito particolarmente? Niente paura, seguite questi 5 consigli e torneranno morbide come il velluto in pochissimo tempo! Pronte? Iniziamo!

Mani screpolate

1. Prevenzione: il primo step contro le mani screpolate.

Pubblicità

Scegliete solo detergenti delicati o saponi neutri con formulazioni naturali, non schiumogeni. In questo modo, eviterete di compromettere il film idrolipidico che protegge le vostre mani e nell’esporre alle intemperie, sarete dotate di un primo scudo fisiologico. Lavatele con acqua tiepida ed asciugatele molto bene per eliminare l’umidità, una vera calamità per la pelle!

2. Maniluvio rilassante in acqua tiepida

Le vostre mani si meritano un bagno rilassante con essenze lenitive: riempite una bacinella d’acqua tiepida e aggiungete due gocce di olio essenziale alla lavanda o alla rosa canina, ricco di vitamine e antiossidanti. Lasciatele in ammollo per 10 minuti, finché l’acqua di sarà raffreddata. La vostra pelle sarà immediatamente più levigata e morbida.

3. Gommage delicato a giorni alterni per mani screpolate.

L’esfoliazione è basilare per consentire alla crema di arrivare in profondità e nutrire perfettamente l’epidermide. Se è ruvida e secca, per ritrovarla morbida e vellutata provate a fare uno scrub delicato: eliminerete le cellule morte. Partite da unghie e cuticole e concentratevi sulle zone più rovinate. Potete realizzare un ottimo peeling anche a casa vostra, mescolando due ingredienti semplicissimi:

Pubblicità
  • olio di oliva, di cocco o di mandorle,
  • zucchero grezzo.

Non sciacquatelo direttamente sotto il getto d’acqua, rimuovetelo con un asciugamano caldo, beneficerete così di tutti gli ingredienti nutrienti del vostro scrub.

Mani screpolate

4. Maschera per le mani screpolate.

Come per il viso, anche per le mani una maschera ad hoc rappresenta il trattamento intensivo perfetto per riparare la pelle secca e rovinata. Sceglietela in tessuto, a base di miele,  collagene e vitamina E. Lasciatela in posa tutta la notte, al vostro risveglio… resterete sorprese.

Se siete dell’idea di creare voi stesse un impacco efficace e casalingo:

  • utilizzate una noce di burro o margarina,
  • stendetela massaggiandola sulle mani,
  • indossate un paio di guanti di lattice
  • e dormite serene, al mattino avrete una pelle morbida e setosa!

5. Crema a volontà, sempre a portata di “mano”.

Per nutrire in profondità le mani screpolate e riparare i danni provocati da freddo e sbalzi di temperatura è indispensabile, infine, scegliere una crema adatta, idratante, non troppo unta e facile da spalmare in ogni circostanza. Portatela sempre con voi e applicatela più volte ala giorno in modo da mantenere la pelle sempre perfettamente idratata.

Pubblicità

 

 

 


Potrebbe interessarti anche...