Manila Nazzaro: vita privata, età, carriera, Instagram, marito, figli e curiosità sulla conduttrice

Com’è Manila Nazzaro nella vita privata?

Lei è nota al grande pubblico come conduttrice di vari programmi televisivi, ma tanti la ricorderanno anche come vincitrice del concorso di Miss Italia nel 1999.

Da allora sono passati 20 anni e la Nazzaro ne ha fatta di strada.

Attualmente, insieme al compagno Lorenzo Amoruso, è una delle protagoniste del reality Tempation Island.

Conosciamola meglio.

Chi è Manila Nazzaro: età, carriera e Instagram

Manila Nazzaro vita privataPugliese di Foggia, Manila Nazzaro è nata il 10 Ottobre del 1977 ed ha pertanto 42 anni.

Oggi è una conduttrice televisiva e radiofonica, ma ha fatto anche la modella ed è diventata famosa nel 1999 vincendo il concorso di bellezza Miss Italia.

Dopo essersi aggiudicata la fascia più ambita dalle ragazze italiane, Manila ha studiato recitazione ed ha lavorato a teatro.

E’ stata, fra l’altro, una delle primedonne del Bagaglino.

La Nazzaro ha condotto vari programmi tv, fra i quali menzioniamo Mezzogiorno in famiglia.

Da qualche anno, precisamente dal 2017, la bella Manila è entrata a far parte del mondo della radio come conduttrice di Pane Amore e Zeta, su Radio Zeta.

Se la cercate su Instagram la trovate a @manilanazzaro.

Vita privata, ex marito, attuale compagno e figli

Per quanto riguarda la vita sentimentale, Manila Nazzaro è stata sposata dal 2005 al 2017 con Francesco Cozza, ex calciatore ed oggi allenatore.

Dopo la separazione, la donna si è legata a Lorenzo Amoruso, anche lui ex calciatore ed attualmente opinionista sportivo.

La coppia ha deciso di mettere alla prova il loro rapporto partecipando all’edizione 2020 di Temptation Island.

Dal matrimonio con Cozza sono nati due figli, Francesco Pio (2006) e Nicolas (2011).

LEGGI ANCHE:  GF Vip 6, un faccia a faccia tra Manila Nazzaro e Carmen Russo

La malattia

Manila Nazzaro ha rivelato pubblicamente di soffrire del Morbo di Basedow, una malattia autoimmune che colpisce la tiroide e che dà una sintomatologia piuttosto ampia.

La patologia si manifesta infatti con ipertiroidismo, gozzo, dermopatia e oftalmopatia.

Dichiarandolo apertamente, la Nazzaro ha voluto principalmente sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema di salute che, se affrontato nel modo giusto, può essere efficacemente tenuto a bada.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...