Maschera alla gelatina anti age per capelli splendenti in un attimo!

La maschera alla gelatina è un trattamento innovativo, di recente scoperta, in grado di rendere i capelli lucidi e splendenti, una vera e propria cura anti age per la chioma, che va a sigillare le fibre capillari rendendole luminose come in gioventù. Ora che i saloni di bellezza sono ancora chiusi a causa dell’emergenza sanitaria, potete realizzarla direttamente a casa vostra con il fai da te. Per meglio capirne i benefici, è utile fare chiarezza sulle sue proprietà prima di svelarvi la ricetta perfetta per una capigliatura fresca e splendente! Curiose? Iniziamo!

Machera alla gelatina

Maschera alla gelatina per capelli: perché?

La gelatina alimentare è un prodotto ottenuto dalla lavorazione dei tessuti connettivi animali. La sua base è il collagene. Lo stesso elemento costituisce l’80 % della struttura del capello umano, ecco perché funziona in modo impeccabile per la cura della chioma.

Grazie al suo effetto lucido già dopo la prima applicazione i capelli sembrano coperti da un agente laminante, infatti:

  • liscia le ciocche indisciplinate,
  • facilita lo styling,
  • ricostruisce l’intera lunghezza,
  • protegge dall’inquinamento ambientale
  • fortifica i fusti deboli,
  • chiude le doppie punte,
  • idrata la chioma in profondità,
  • la rende più voluminosa e folta.

La ricetta per la laminazione dei capelli.

Per realizzare questo impacco assicuratevi di seguire scrupolosamente tutte le indicazioni che vedrete di seguito, specie per ciò che riguarda le dosi indicate! NON aggiungete altri ingredienti al di fuori di quelli proposti se non volete rovinare i vostri capelli. Non potete conservare la maschera, dunque, procedete a realizzare la quantità adatta alle vostre lunghezze mano a mano, per evitare sprechi.

Potete comprarla in granuli o in foglie, la proporzione di gelatina rispetto all’acqua deve essere 1:3. Quindi, versate 3 cucchiai di acqua non calda su 1 cucchiaio di granuli o 1 foglio e attendete che si gonfi: non deve presentare grumi, nel caso scioglieteli con una forchetta. Trasferite il composto a bagnomaria. È importante non farlo bollire. Appena la base risulterà avere una consistenza omogenea, toglietela dal fuoco e applicatela con un pennello da tintura.  Rimanete ad  una distanza di 3 cm dalle radici, perché il composto potrebbe ostruire i pori, seccando la cute.

LEGGI ANCHE:  Laminazione dei capelli: impazza la nuova tecnica per una chioma da star

Coprite la testa con una cuffia da doccia oppure con un asciugamano caldo affinché i principi contenuti nella crema si attivino.

Lasciate in posa per un’ora circa, poi sciacquate l’impacco con acqua fresca. Non asciugate con il phon ma all’aria aperta! Godetevi il risultato. Potete ripetere l’operazione una volta ogni quindici giorni per un mantenere tutti i benefici!

Maschera alla gelatina

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...