Mascherine dolci di carnevale: la ricetta semplice che piace ai bambini!

chiacchiere a forma di mascherine AdobeStock 38691373 1

Mascherine dolci di carnevale: la ricetta semplice che piace ai bambini!

Il Carnevale è alle porte e non c’è niente di meglio che creare delle mascherine di Carnevale da mangiare tutti insieme.

Le chiacchiere a forma di mascherine sono, ovviamente, delle classiche chiacchiere a cui dare la forma di una mascherina per far divertire grandi e piccini.

Mascherine dolci di carnevale: la ricetta semplice che piace ai bambini!

Mascherine dolci di carnevale: la ricetta semplice che piace ai bambini!

Per realizzarle servono alcuni ingredienti facilmente reperibili in cucina:

  • 1 uovo
  • 30 gr di burro
  • 1 buccia grattugiata d’arancia
  • 35 gr di zucchero
  • 1 buccia grattugiata di limone
  • 1 cucchiaino di miele
  • Sale
  • 1 cucchiaio di liquore strega
  • 300 gr di farina 00

Procedimento

Bisogna formare con la farina, su un tavolo da lavoro, una fontanella. In quest’ultima dobbiamo versare lo zucchero, il miele, il burro tagliato a dadini, diventato morbido fuori dal frigo, e l’uovo. Dopodiché aggiungiamo un pizzico di sale e versiamo il cucchiaio di liquore dopo aver amalgamato gli ingredienti.

Lavoriamo l’impasto con attenzione fino ad ottenere un panetto privo di grumi per poi trasferirlo, avvolto in una pellicola trasparente, in frigo per 60 minuti.

Allo scadere del tempo portiamo la pasta sul tavolo da lavoro e con un mattarello stendiamo fino ad ottenere una pasta di circa 2 millimetri di spessore.

Dopodiché su un cartoncino cominciamo a disegnare con una matita delle mascherine. Successivamente con un tagliapasta cerchiamo di dare alla sfoglia la forma che abbiamo scelto, seguendo quindi le nostre stesse indicazioni.

In una pentola versiamo l’olio e quando sarà caldo cominciamo ad immergere le nostre mascherine al suo interno. Per renderle dorate al punto giusto è importante far cuocere ogni lato per un paio di minuti.

LEGGI ANCHE:  Spaghetti alle vongole: l'errore fatale che TUTTE commettono!

Quando avranno raggiunto il colore ottimale scoliamole ed eliminiamo l’olio in eccesso trasferendole su della carta assorbente posta sopra un piatto.

Aggiungiamo sulla superficie un po’ di zucchero a velo quando saranno fredde.

Attenzione: se invece vogliamo creare l’impasto con il bimbi bisogna versare nel boccale tutti gli ingredienti citati nell’elenco e usare la velocità spiga per 2 minuti. Dopo aver impastato e creato il panetto basterà svolgere il procedimento descritto sopra.

Bene, le nostre gustose maschere sono pronte per essere mangiate!

W il Carnevale!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...