Masterchef 10: streaming e riassunto della quarta puntata

masterchef 10 streaming e riassunto 1163

Siamo tornati con una delle trasmissioni culinarie televisive più appassionanti: Masterchef 10, quarta puntata, settimo e ottavo episodio.

La competizione si fa sempre più agguerrita come i concorrenti stessi … non ce n’è per nessuno, è guerra aperta!

Ma cosa sarà successo nella quarta puntata? Se volete scoprirlo, seguitemi e proseguite la lettura!

Masterchef 10 quarta puntata: settimo episodio

“Bentornati nella cucina di Masterchef!”, l’annuncio dello chef Bruno Barbieri che apre la quarta puntata.

Il settimo episodio inizia con una sfida stimolante e toccante, allo stesso tempo: ogni concorrente ha, davanti a sé, una mystery box contenente gli ingredienti per realizzare gli gnocchi ma attenzione! dovrà essere un piatto che racconta la propria storia, fatta di ricordi e radici. Al fine di guidare i futuri cuochi, i nostri giudici hanno mostrato la loro rivisitazione, creando piatti gustosi e “sentimentali”.

“45 minuti a partire da…ora!” è la frase fatidica che scandisce l’inizio di una grande competizione. I concorrenti partono alla ricerca degli ingredienti, in dispensa, e si mettono subito all’opera. Ansia, tranquillità, sicurezza di sé, rappresentano i diversi volti della loro emotività.

Allo scadere del tempo e dopo un giro di perlustrazione dei giudici tra i piatti, si decretano quelli migliori che hanno raccontato famiglia e tradizione:

Maxwell Alexander e il suo “Stufato alla Pescatora del Maine” (gnocchi di patate con capesante su vellutata di astice e gamberi);

Daiana Meli e il suo piatto “Un Amore di Gnocco” (gnocchi di patate e caciocavallo, su crema di sedano rapa con cozze, vongole e gamberoni croccanti);

Francesco Aquila presenta “Nonno Michele” (gnocchi tostati in padella e ripieni di scamorza e pancetta su salsa di broccoli alla vaniglia).

Masterchef 10 quarta puntataCredits: MasterChef Italia (https://masterchef.sky.it/foto)

Il vincitore di questa prova è Daiana che si aggiudica un enorme vantaggio legato alla prossima gara: l’Invention Test. Preparatevi cuochi, questa fanciulla ha intenzione di fare sul serio!

Invention test

L’incipit di questa sfida è la presentazione di due giovani chef: Solaika Marrocco e Stella Shi (Gambero Rosso le ha definite tra “le migliori chef under 30”) che portano una cloche ciascuna con, all’interno, alcuni ingredienti, tra i quali quelli più significativi sono: coratelle di agnello, critimi (erbe marine, di origini pugliesi), nodini di maiale, farina di riso, uovo centenario (di provenienza cinese), zenzero e burro acidificato.

Credits: MasterChef Italia (https://masterchef.sky.it/foto)

Ciascun concorrente si dovrà misurare con gli ingredienti della cloche assegnata (quella di Solaika o di Stella) e Daiana sgancia la sua “bomba”, solo per alcuni malcapitati: una “cloche killer” costituita da sei ingredienti di una e sei ingredienti dell’altra, creando panico e ostilità.

Regola importante di questa sfida è quella di non replicare i piatti delle due giovani chef.

Ci saranno riusciti? Daiana, combattiva e grintosa prima, è proprio incappata in questo sbaglio poiché ha riproposto un piatto molto simile … la maledizione della “cloche killer”!

Diversi errori da parte di tutti, a causa della intrinseca difficoltà di gestire gli ingredienti, salvo alcune eccezioni come Eduard, Antonio e Francesco.

Purtroppo un colpo di scena: l’eliminazione di Irish per aver creato, a detta dei giudici, un piatto immangiabile…difficoltà alle stelle, mi raccomando, non arrenderti!

Anche Sedighe è risultata tra i cuochi che hanno presentato i piatti peggiori ed è passata al terzo livello dello Skill Test che costituirà l’oggetto dell’ottavo episodio.

Masterchef 10 quarta puntata: ottavo episodio

L’ottavo episodio della quarta puntata di Masterchef 10 si apre con lo Skill Test, diviso in tre livelli e con un unico fil rouge: la farina.

LEGGI ANCHE:  Anticipazioni spagnole Una Vita: l'ultimo addio di Ildefonso a Camino
Masterchef 10 quarta puntataCredits: MasterChef Italia (https://masterchef.sky.it/foto)

Ad ogni step, i concorrenti si salveranno, fino ad arrivare alla terza prova che comporterà l’eliminazione.

Antonio, vincitore dell’Invention Test, potrà usufruire del beneficio concesso, ovvero, quello di poter fare una domanda ad ogni livello … che la gara abbia inizio!

Il primo livello

La prima prova, supervisionata dallo chef Giorgio Locatelli, consiste nel realizzare lo Yorkshire Pudding con la salsa gravy. E’ un piatto tipico inglese, costituito da piccoli soufflé, con il buco in mezzo, che si serve come accompagnamento ai secondi di carne.

Una prova ardua, soprattutto per chi non conosce la ricetta, anche se lo chef stellato ha illustrato la preparazione, come da regolamento di questa competizione. Un grande vantaggio, invece, per Maxwell che ha affermato di cucinare tale piatto ogni Natale … davvero una grande fortuna!

Altri sfidanti, considerati i migliori, oltre a Maxwell, sono: Ja Bi Ge, Ilda, Monir, Igor, Azzurra e Alessandra.

Gli altri dovranno accedere al secondo livello dello Skill Test … forza ragazzi!

Il secondo livello

Dal Regno Unito alla Francia con furore: la protagonista del secondo livello è la zuppa di cipolle francese.

Credits:MasterChef (https://masterchef.sky.it/foto)

Lo chef Bruno Barbieri narra le umili origini di questo piatto e mette in guardia i cuochi amatoriali: la difficoltà maggiore sta nel tostare perfettamente la farina … ma come? C’è chi tenta sia in forno, sia in padella e Antonio, grazie al suo vantaggio, riesce a scoprirlo prima di tutti ma, nonostante questo, deve ritornare in postazione per affrontare l’ultima fase.

I tre requisiti da rispettare per questo piatto sono: consistenza, colore e sapore; tutto dipende dalla quantità e cottura della farina.

Una grande prova tecnica che ha messo tutti in difficoltà, infatti si sono salvati soltanto Francesco e Daiana.

Si passa al terzo e ultimo livello!

Ultimo livello

Arrivano alla terza fase: Sedighe, Antonio, Valeria, Eduard, Marco, Irene, Federica e Cristiano.

L’ultima protagonista è la crespelle, sia dolce che salata, un piatto di fratellanza, amicizia e buon auspicio, come narra lo chef Antonino Cannavacciuolo.

I concorrenti dovranno realizzare due piatti in 45 minuti di tempo e liberare la fantasia per la farcitura.

C’è ansia, preoccupazione e tanta emozione perché, alla fine di questo step, si viene eliminati direttamente.

Purtroppo lascia la cucina di Masterchef … Sedighe. Il suo garbo e pacatezza non verranno dimenticati, grazie e buona fortuna!

Termina qui anche l’ottavo episodio della quarta puntata Masterchef 10 ma aspettate … se volete sapere dove rivedere le puntate, continuate la lettura!

Masterchef 10 quarta puntata: streaming

Come ogni giovedì, su Sky Uno, vi aspetta la decima stagione di Masterchef. Ma dove rivedere le puntate? E’ possibile, anche, su Sky Uno +1 e in streaming tramite l’app Sky Go, dove e quando vuoi, oppure su NOW TV, piattaforma di Sky a pagamento.

Per chi fosse curioso, vi lascio il link della pagina ufficiale della trasmissione ai video della quarta puntata, per divertirvi e, nel caso, fare un piccolo ripasso in attesa della prossima.

To be continued…

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...