Materasso Macchiato? 2 ingredienti e torna come nuovo | No sostanze chimiche

materasso macchiato 2 ingredienti e materasso macchiato

Per pulire casa non occorrono per forza prodotti chimici o costosi.

Possiamo tranquillamente non mettere mani al portafoglio e usare prodotti facilmente trovabili nell’appartamento di chiunque.

Proprio per questo andremo a scoprire, qui di seguito, 3 metodi facili e veloci per pulire il nostro materasso.

materasso macchiato 2 ingredienti e materasso macchiato

 

I 3 metodi migliori per pulire il materasso senza utilizzare prodotti chimici.

Questi tre metodi faranno tornare il materasso come appena comprato. I composti che andremo a creare saranno alla portata di tutti e ci vorrà meno di un minuto per prepararli.

Credi a me: sarà un gioco da ragazzi!

Come pulire i nostri materassi: 3 metodi da scegliere.

Come eliminare le macchie scure.

Per eliminare le macchie più ostinate dal nostro materasso la prima cosa da fare è quella di versare 1 tazza di acqua ossigenata in uno spruzzino. Dopodiché aggiungiamo ½ tazza di detersivo per piatti e dopo aver inserito l’erogatore scuotiamolo leggermente in modo da mescolare i liquidi.

Successivamente andiamo a spruzzare il composto sulle macchie del nostro materasso e lasciamo agire il prodotto per 2 minuti.

Trascorso il tempo indicato basterà semplicemente strofinare. Dopodiché passiamo sopra un panno umido e lasciamo asciugare. Il materasso tornerà pulitissimo.

Come pulire abitualmente il materasso.

Se invece dobbiamo pulire un materasso che non appare molto sporco dobbiamo lavare la sua fodera a temperature elevate per poi aspirare la superficie del materasso con un’aspirapolvere.

Successivamente dobbiamo inserire in una ciotolina il bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale per poi mescolare per bene. Dopodiché spolveriamo sul materasso il composto che abbiamo creato e passiamo sopra, ancora una volta, il nostro aspirapolvere.

Se invece in casa siamo provvisti di una scopa a vapore o di una a calore potremo allo stesso tempo pulire e igienizzare alla perfezione.

LEGGI ANCHE:  Perché dovresti pulire il materasso e come farlo nel modo corretto

Come pulire un materasso in lattice.

Per pulire invece un materasso in lattice dobbiamo versare in una ciotolina contenente l’acqua qualche goccia di limone. Successivamente immergiamo un panno, strizziamolo tra le mani, e andiamo a passarlo su tutta la superficie. Dopo qualche ora sarà tutto completamente asciutto e pulito.

Non resta che scegliere il metodo migliore per soddisfare le nostre esigenze.

Buon lavoro.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...