Mattonella al biscotto: il semifreddo velocissimo e croccante!

mattonella al biscotto il semifreddo 1

La Mattonella al biscotto è un dolce fresco e goloso, che farà la gioia di tutti in famiglia. Semplice da realizzare, ricoperta di granella di pistacchi, morbida e croccante al contempo, ma soprattutto deliziosa.

Senza cottura, si prepara in un baleno, dovrete solo aspettare che si rassodi in freezer per poterla gustare.

Offritela al termine di una cena estiva con gli amici di sempre, saranno conquistati dalle vostre capacità di pasticcere provette e increduli da cotanta bontà, ma voi non rivelate loro che in realtà la ricetta è semplicissima! 

Curiose di scoprire questa meravigliosa ricetta? Al lavoro, iniziamo!

mattonella al biscotto il semifreddo 1

Mattonella al biscotto: ingredienti e preparazione

Per realizzare questa mattonella, dovete disporre di:

  • mascarpone, 250 g
  • biscotti secchi, 250 g
  • pistacchi, 150 g
  • panna fresca liquida, 200 ml
  • latte, q.b.
  • zucchero a velo, 1 cucchiaio.

Prima di iniziare, riponete la panna, la ciotola che utilizzerete e le fruste se estraibili nel reparto più freddo del frigorifero. In questo modo, riuscirete ad ottenere una consistenza spumosa in un lampo.

Foderate una tortiera da plumcake da 25 centimetri con il cellophane; lasciate un centimetro di bordo fuoriuscire dai bordi, questo stratagemma vi agevolerà quando dovrete sformare il dolce.

Tritate i pistacchi grossolanamente e tenete da parte un’abbondante manciate per guarnire.

Immergete i biscotti nel latte per pochi secondi e sistemateli sul fondo dello stampo. Scegliete quelli che preferite, ma cercate di prediligere quelli rettangolari e piatti, più facili da assemblare per questioni prettamente geometriche.

Montate la panna a neve fermissima con lo zucchero a velo, aggiungete il mascarpone e amalgamate con delicati movimenti dal basso all’alto.

Ricoprite con questa crema il primo strato di biscotti, quindi aggiungete parte di pistacchi tritati, proseguite alternando gli strati fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti, terminate con il mascarpone. Coprite con la pellicola e riponete nel freezer per un’ora almeno.

LEGGI ANCHE:  Ciambella di Profitteroles: pasta choux facile e veloce!

Sformate, spolverate con i rimanenti pistacchi e servite.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...