Melanzane in sfoglia: le girelle sfiziose da servire come aperitivo!

bozza automatica 2

Le melanzane in sfoglia sono sfiziose girelle di pasta, bellissime da vedere, deliziose da assaporare, lascerete tutti a bocca aperta! 

Se volete una ricetta lampo, servitevi di un rotolo già pronto, ma se disponete di un po’ di tempo, approfittatene per realizzarla con le vostre mani, cliccate il nostro link, troverete una soluzione perfetta per una riuscita da manuale.

Filanti e gustose, questi rotolini nascondono un cuore di verdure, formaggio e prosciutto e si prestano ad aprire una cena tra amici per la loro declinazione finger food, così pratica e divertente da condividere.

Piaceranno anche ai piccoli di casa che apprezzeranno la loro forma a vortice e consumeranno verdura senza quasi accorgersi.

Curiose di sapere come procedere? Iniziamo!

Melanzane in sfoglia: le girelle sfiziose da servire come aperitivo!

Melanzane in sfoglia: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • melanzane, 400 g
  • pasta sfoglia, 250 g (1 rotolo)
  • scamorza, 250 g
  • prosciutto cotto, 120 g
  • latte, 5 cucchiai
  • maggiorana, 2 rametti

Preriscaldate il forno a 190°, foderate la leccarda con la carta apposita.

Affettate la scamorza il più sottilmente possibile. Sciacquate le melanzane sotto al getto del rubinetto, spuntatele, ma non sbucciatele. Tagliatele in senso orizzontale, cercando di mantenere uno spessore di 3 millimetri, quindi grigliatele sulla bistecchiera ben calda.

Srotolate il rotolo o stendete la pasta tirandola bene con il mattarello. Sistemate le melanzane, sovrapponendole leggermente una sull’altra, aggiungete uno strato di prosciutto, terminate con la scamorza. Distribuite poi la maggiorana, aggiustate il sale e avvolgete, partendo dal lato più corto, a formare un unico rotolo. Compattatelo leggermente e fate aderire bene l’impasto. Ritagliate tante fette spesse circa 2 centimetri e posizionatele ben distanziate sulla teglia.

Intingete un pennello alimentare nel latte, precedentemente versato in una ciotolina o in un bicchiere; spennellate ogni girella prima di infornare per una ventina di minuti. Estraete e lasciate intiepidire leggermente, quindi servite. Saranno un vero successo, parola di Non Solo Riciclo.

LEGGI ANCHE:  Girelle salate dal ripieno goloso: una ricetta velocissima da provare!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...