Melanzane margherita: tutto il gusto della pizza ma light!

melanzane margherita tutto il gusto melanzane margnerita

Melanzane margherita: tutto il gusto della pizza ma light

Vuoi realizzare un piatto di melanzane super filanti senza dover friggere alcunché?

Bene, qui di seguito troverai la ricetta semplicissima da replicare di melanzane cotte al forno ripiene di mozzarella.

Il nostro stomaco sarà soddisfatto e il palato sarà decisamente felice.

melanzane margherita tutto il gusto melanzane margnerita

Melanzane margherita: tutto il gusto della pizza ma light

Gli ingredienti da utilizzare per portare a termine questo piatto sono:

  • 60 gr di passata di pomodoro
  • 30 ml di olio d’oliva
  • 1 melanzana
  • mozzarella q.b. (filone per pizza)
  • basilico
  • Sale
  • pesto q.b.

Realizziamo insieme un buon piatto di melanzane senza dover riempire l’appartamento dell’odore di frittura.

Riduciamo in fette di circa 1 centimetro una melanzana ovviamente dopo averla lavata.

Successivamente adagiamo ogni fetta su una teglia rivestita con della carta da forno. A questo punto intingiamo un pennello in un composto formato dalla quantità di olio indicata nell’elenco e due cucchiai di pesto. Dopodiché spennelliamo il risultato su ogni fetta.

Completata quest’operazione capovolgiamo le nostre fette di melanzana e ripetiamo lo stesso procedimento.

Dopo aver completato con cura questo procedimento inforniamo per 20 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Nel frattempo tagliamo la mozzarella a fette e in una ciotolina portiamo la salsa di pomodoro, un filo d’olio d’oliva, un pizzico di sale e del basilico tritato finemente per poi mescolare.

Una volta che la melanzana sarà cotta sforniamo la teglia. Dopodiché su una fetta portiamo un cucchiaio della nostra salsa per poi adagiare sopra la mozzarella. Ricopriamo la mozzarella con dell’altra salsa di pomodoro e chiudiamo con una fetta di melanzana. Realizziamo sopra ancora un altro strato.

LEGGI ANCHE:  5 IDEE STREPITOSE DA REALIZZARE CON LO SPAGO!

Successivamente ripetiamo la stessa sequenza anche per le altre fette rimaste. Mi raccomando: bisogna avere cura di lasciare in superficie uno strato di mozzarella.

Condiamo con un po’ d’olio e inforniamo le nostre 4 porzioni per lasciarle cuocere a 180 gradi per 15 – 20 minuti.

Una volta pronte trasferiamole su un piatto e guarniamo con del basilico.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...