Mele e nocciole: una torta deliziosa con un profumo avvolgente

La torta di mele e nocciole è un dolce molto semplice da realizzare. Sarà difficile non inebriarsi a sentire il suo profumo davvero piacevole. Una vera delizia per il palato, ideale se volete fare bella figura!

Perfetta per chi non vuole sporcare troppo, non richiede l’utilizzo di tante ciotole. Ha una consistenza davvero molto leggera ed è un mix di gusto e bontà.

Potete arricchirla ulteriormente con gocce di cioccolato oppure, se siete intolleranti al lattosio, potete tranquillamente usare una bevanda vegetale invece del latte.

Sostituite la farina 00 con la farina integrale se desiderate un dolce ancor più salutare e rustico. Curiose di sapere come si prepara? Iniziamo!

Mele e nocciole

Torta mele e nocciole: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi:

  • fecola di patate, 50 g
  • uova, 3
  • farina, 250 g
  • nocciole tritate, 100 g
  • panna liquida, 250 ml
  • zucchero, 250 ml
  • bustina di vanillina, 1
  • lievito per dolci, 1
  • mele, 4
  • zucchero a velo, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°; imburrate e infarinate uno stampo da 24 centimetri di diametro. Se preferite, potete foderarlo con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Sbucciate le mele, tagliatele 3 a pezzi piccoli e una a spicchi, vi servirà per decorare la superficie. Passare, poi, alle nocciole: tritatele in maniera grossolana. Mettete da parte il tutto e dedicatevi all’impasto!

Montate le uova e incorporate anche lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e spumosa. Aggiungete anche la panna e lavorate il tutto.

Setacciate il lievito, la farina, la fecola e la vanillina e aggiungete pian piano al composto fino a quando non avrete un impasto liscio ed omogeneo.

Unite le mele a pezzetti e le nocciole tritate e lavorate bene. Trasferite nella tortiera, livellate la superficie e guarnitela con le mele a fettine. Infornate per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura, estraete e lasciate raffreddare. Se gradito, spolverate di zucchero a velo e servite! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...