Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Melograno: energetico, diuretico, antinfiammatorio

melograno
Pubblicità

Melograno: energetico, diuretico, antinfiammatorio.

Si chiama melograno una pianta arborea della famiglia delle Punicacee, Genere Punica e specie granatum. Si chiama invece melagrana il frutto da essa prodotto.

Pubblicità

La melagrana è ricca di vitamina A e C, nonché di acqua, fibre, fruttosio, sali minerali e antiossidanti non vitaminici, per esempio i fenoli.

Di recente alla melagrana si sono attribuite proprietà antiossidanti pressoché miracolose, il che appare quanto meno prematuro, dato che occorrono senz’altro ulteriori ricerche in materia.

Quel che è certo è che non è un caso che, nei Paesi da cui trae origine la pianta, i frutti del melograno abbiano acquistato un significato addirittura esoterico, magico quasi.

Melograno: energetico, diuretico, antinfiammatorio

Povera di calorie e ricca di qualità nutrizionali, la melagrana può apportare almeno sei potenziali benefici alla nostra salute.

Vediamoli.

Per la stipsi. Ricca di fibra, come detto, la melagrana può essere efficace nel combattere la stitichezza in modo naturale. È sufficiente mangiarne tre a settimana per ottenere un transito intestinale più rapido ed efficace.

Pubblicità

Per il sistema immunitario. Come tutti gli alimenti ricchi di vitamine, anche la melograna può dare una mano al sistema immunitario.

Anti-aging. Idem come sopra, nel senso che gli antiossidanti possono contribuire a ritardare i segni dell’invecchiamento, sia come aspetto che come malattie.

È diuretica. La melagrana aiuta a smaltire l’eccesso di liquidi, prevenendo in particolare la comparsa della pelle a buccia d’arancia. Per profittare del suo effetto diuretico va mangiata con una certa frequenza.

È antinfiammatoria. Questo eccellente frutto ha spiccate proprietà antinfiammatorie, che si rivelano utili soprattutto per gli adolescenti, dato che possono contribuire a eliminare l’acne sul viso. Non è un caso che la melagrana venga impiegata anche in parecchie creme industriali.

Per la salute del cuore. Pare che le sostanze contenute nella melagrana possano aiutare a regolare i livelli del colesterolo cattivo e dei trigliceridi.

Ma naturalmente, come non ci stancheremo mai di ripetere, non è un singolo alimento, per quanto salutare, funzionare da panacea: al consumo di melagrane va infatti affiancata una dieta sana ed equilibrata e un’attività fisica quotidiana.


Potrebbe interessarti anche...