Liquore al melone scaled 1

Meloncello: il liquore al melone che porta l’estate in tavola

Il meloncello è un liquore specialissimo che ci permette di gustare il melone in una veste originale e golosa.

Fresco e ritemprante, contiene alcool, per questo ricordiamoci sempre di sorseggiarlo con moderazione. La varietà di melone ideale per questa preparazione è il cantalupo, scegliamolo maturo e profumato, ma sodo e compatto. Dovrà macerare per 4 giorni prima di essere frullato e utilizzato insieme al latte e allo zucchero per questa ricetta davvero deliziosa.

Una volta pronto, lasciamolo riposare per una decina di giorni in freezer prima di gustarlo, così saremo sicure che i sapori si saranno ben amalgamati. E non dovremo temere nulla, perché non ghiaccerà!

Offriamola agli amici al termine di una delle nostre cene di ritrovo, saranno entusiasti!

Meloncello: il liquore al melone che porta l’estate in tavola

Meloncello: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuriamoci:

  • 1 Melone cantalupo
  • 1 lt di Latte intero
  • 700 ml di Alcol puro
  • 550 gr di Zucchero.

Con queste dosi otterremo 2 bottiglie da 750 ml.

Il procedimento

Mondiamo il melone: tagliamolo in due, sbucciamolo ed eliminiamo i semi. Ora riduciamolo a tocchetti e mettiamolo in un recipiente dotato di coperchio a chiusura ermetica. Versiamo l’alcool per ricoprirlo del tutto. Lasciamo macerare per 4 giorni almeno.

Al termine del primo riposo, filtriamo il liquido e teniamolo a portata di mano.

Trasferiamo il melone nel bicchiere del frullatore ad immersione e lavoriamolo con il minipimer per ottenere una sorta di purea. Riversiamola in un colino per filtrarla.

A parte, in una casseruola capiente, mettiamo latte e zucchero. Accendiamo il fornello a fiamma dolce e facciamo sciogliere i granelli mescolando con cura. Poi aggiungiamo il succo di melone, rigiriamo ancora e togliamo dal fuoco. Lasciamo raffreddare del tutto, quindi versiamo l’alcool e rigiriamo.

Il nostro meloncello è pronto, imbottigliamolo e riponiamolo nel congelatore.

Lasciamolo riposare per una decina di giorni prima di stapparlo e godercelo, sempre con moderazione!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook – Pane e Mortadella

 

L’articolo Meloncello: il liquore al melone che porta l’estate in tavola proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!