Menù Natale 2020: tantissime idee e ricette golose da portare in tavola

Sotto il periodo natalizio è bellissimo poterci sbizzarrire con ricette buone e divertenti per realizzare il menù di Natale 2020 perfetto, con i bimbi a casa da scuola e più tempo libero, presentare leccornie preparate insieme rende ancora più magico questo momento dell’anno.

Allora sbizzarriamoci con dieci idee geniali di ricette per il nostro menù di Natale 2020!

Albero di natale al cioccolato, non può mancare nelle ricette del nostro menù di Natale 2020

Stendiamo sul piano di lavoro una confezione di pasta sfoglia rotonda, disponiamo al centro dei quadratini di cioccolato in modo da creare la forma di un albero, partendo dalla punta dell’albero eliminiamo un triangolino di pasta sfoglia, con un coltello facciamo dei tagli a circa 45°, distanziati in modo regolare, sui lati obliqui dell’albero, attenzione devono andare nella direzione opposta all’inclinazione del fianco. Arrivati al tronco, tagliamo l’ultima striscia in orizzontale e la parte finale lungo i fianchi del tronco stesso.

Portiamo le strisce, così ottenute, verso il centro, sovrapponendole tra loro, spennelliamo tutto con il tuorlo di un uovo e decoriamo con granella di nocciola e zuccherini colorati, poi inforniamo a 180° per dieci minuti.

Non potevano mancare le patate nel menù di Natale 2020 che vi proponiamo

Trucco per sbucciare le patate lesse

Per sbucciare velocemente le patate lesse, non dobbiamo fare altro che fare un taglio lungo tutto il perimetro della patata, prima di cuocerle, quando saranno pronte scoliamo l’acqua calda e immergiamole immediatamente in acqua fredda, i due cappucci si toglieranno automaticamente.

Patate a spirale

Ricetta menù natale 2020

Sbucciamo una patata, infilziamola con uno stuzzicadenti da spiedino, con un coltello, partendo dalla punta, facciamo un taglio continuo a spirale, allarghiamo leggermente le spire senza romperle, bagniamole con l’olio e condiamole con un mix di spezie a piacimento.

In forno a 200° per 20 minuti, una volta cotta togliamole delicatamente dallo spiedo.

Tortino di patate, la ricetta nel menù di Natale 2020

Sbucciamo una patata, con l’aiuto di un affetta verdure, tagliamola a fette sottili, oliamo uno stampo multiplo per muffin e disponiamo le fette di patate formando un cestino, ne serviranno circa 4 per foro. Riempiamo l’interno con del formaggio a scaglie, mozzarella o fontina saranno perfette, e inforniamo a 200° per dieci minuti. Tiriamo fuori lo stampo, sopra al formaggio mettiamo di cubetti di pomodoro, tagliati molto piccoli, rompiamoci sopra un uovo facendo attenzione a non rompere il tuorlo, inforniamo di nuovo per 10 minuti e serviamo ancora caldo.

Spiedino di patate fritte

Prendiamo una patata piuttosto grande, lavorando di coltello, riduciamola ad un parallelepipedo, su un lato facciamo dei tagli in verticale, fermandoci a metà dell’altezza, su quello opposto facciamo la stessa cosa ma creando i solchi a 45°.

Infilziamo la patata con uno spiedino, e friggiamo in abbondante olio finché non diventa dorata.

Menù di Natale 2020: la ricetta del rotolo di patate ricco e cremoso

Sbucciamo e tagliamo le patate a fette sottili, disponiamole in una teglia, dove avremo messo della carta forno, sovrapponendole in modo da coprirla completamente, cospargiamo con abbondante formaggio, non stagionato, cuociamo in forno a 200° per dieci minuti.

Estraiamo, lasciamo appena intiepidire e spalmiamo su tutta la superficie una crema di ricotta e spinaci, sopra a questa versiamo un mix di legumi cotti, olive, pomodorini e tutte le verdure che ci piacciono.

Aiutandoci con la carta, arrotoliamo tutto e cospargiamo la superficie con abbondante formaggio, in forno per altri 40 minuti.

Albero di ricotta e spinaci

In un contenitore inseriamo, gli spinaci, lessati scolati e tritati, la ricotta, sale pepe e un uovo, mescoliamo bene tutto.

Da un foglio di pasta sfoglia rettangolare, ricaviamo due triangoli, su uno spalmiamo bene la farcia, poi sovrapponiamo l’altro, creiamo dei tagli orizzontali equamente distanziati su i due fianchi del triangolo poi ,delicatamente, prendiamoli ad uno ad uno e facciamo mezzo giro verso l’alto, spennelliamo con il tuorlo d’uovo e inforniamo a 180°per 30 minuti.

Menù Natale 2020: Fiore di caciotta filante e pancetta

Disponiamo su un piano di lavoro un foglio di sfoglia rotonda, spalmiamo il bordo, per circa 6-7 centimetri di marmellata di lamponi, sopra a questa posizioniamo dei cubetti di bacon, copriamo tutto con un altro strato di sfoglia.

Al centro creiamo un foro della stessa identica dimensione di caciotta di formaggio molle, tipo brie o taleggio, alloggiamoci il formaggio.

Lungo tutti i bordi del cerchio facciamo dei tagli regolari lasciando intatto solo un centimetro nella parte centrale, prendiamo i lembi così creati a due a due, prima facciamo un mezzo giro in versi opposti e poi uniamoli insieme.

LEGGI ANCHE:  Biscotti vaniglia e pinoli aromatizzati ai semi di finocchio: profumatissimi

Solchiamo appena con un coltello la parte superiore della caciotta e versiamoci sopra un filo d’olio.

Infine cospargiamo tutto con foglie di rosmarino, inforniamo a 180° per dieci minuti.

Una volta cotta rimuoviamo il cappuccio della caciotta e intingiamoci i petali del fiore.

Torta ai frutti di bosco, il dolce del menù di Natale 2020

Ricopriamo una tortiera con carta forno, inseriamo un cerchio di pasta sfoglia e riempiamo con una macedonia di frutti di bosco.

Con un mini stampino a forma di cuore, su un altro foglio di sfoglia, creiamo la forma di un albero di natale, copriamo con questo la torta e sigilliamo bene i bordi.

Da un terzo foglio di sfoglia, sempre con lo stampino a cuore, ricaviamo tanti piccoli cuoricini e usiamoli per decorare il bordo della torta, inforniamo a 180° per 30 minuti.

Menù Natale 2020: Spiedini dolci di sfoglia

Da un foglio rettangolare di pasta sfoglia creiamo della strisce tutte uguali alte un paio di centimetri, ripieghiamo ognuna su se stessa creando una forma piramidale, infilziamo con un spiedino e cospargiamo la superficie con zucchero cannella e semi di papavero. In forno a 180° per 10 minuti, serviamo infilzando lo spiedino su un cioccolatino piatto.

Buffet dolci super veloce

Per trasformare del normale cibo in un buffet di natale sarà sufficiente decorare a dovere.

Porzioniamo una base di pan di Spagna con degli stampini natalizi a forma di albero e stella, decoriamo i primi con glassa verde e zuccherini colorati, i secondi con glassa bianca.

Per un pupazzo di neve dolcissimo, infilziamo tre mashmellos con un salatino lungo, con altri pezzettini formiamo braccia e gambe, coloriamo gli occhi e la bocca con il colorante alimentare.

Prendiamo delle merendine industriali a forma di rotolino, cacciamo due tagli ai lati e inseriamoci dei mini prezel poi con la glassa e il colorante alimentare creiamo occhi e naso, infine infilziamo con un salatino lungo.

Per trasformare dei semplici biscotti da colazione in pupazzi di neve, prendiamo un mashmellos, decoriamolo come fosse un volto, versiamo della glassa bianca su un biscotto, appoggiamo il mashmellos e disegniamo con il colorante, mani e piedi.

Infilziamo un biscotto oreo, in uno spiedino e immergiamolo nella glassa bianca , prima che asciughi ,decoriamo con zuccherini colorati.

Inglobiamo dentro ad un semplice impasto per biscotti degli smarties colorati, decoriamo con queste anche la superficie e poi cuociamo.

Spalmiamo su dei biscotti ovali del cioccolato fuso, prima che asciughi, con la pasta di zucchero creiamo la sembianze di un pinguino, su un altro biscotto attacchiamo delle zampette di pasta di zucchero, servendoci del cioccolato fuso e di seguito posizioniamo il primo biscotto in modo che stia in piedi.

Versiamo del preparato per crepe, in un padella calda, aggiungiamo sulla parte superiore della crema di nocciole e versiamo altro preparato per coprire, giriamo e finiamo di cuocere anche l’altro lato.

Posizioniamo una barretta di cioccolato su un foglio di sfoglia rettangolare, lasciamo un bordo di sfoglia sulla parte corta, sopra e sotto, sul lato lungo invece facciamo dei tagli con inclinazione di circa 45°, portiamo tutte le strisce di pasta verso il centro della barretta soprapponendole, decoriamo con granella di nocciole poi in forno 20 minuti a 200°.

Infine creiamo delle splendide rose di pasta sfoglia e mela, tagliamo in due parti nel verso della lunghezza, un foglio di pasta sfoglia rettangolare, posizioniamo a metà di ogni striscia delle fettine di mela tagliate sottili, metà fetta deve essere all’interno della striscia, l’altra metà deve sporgere, spolveriamo con zucchero a velo.

Pieghiamo a metà la pasta sfoglia in modo da coprire le mele, infine arrotoliamo, in forno per 20 minuti a 200°.

Per maggiori dettagli sulla preparazione vi lasciamo il video tutorial

Il nostro menù di natale 2020 è completo. Che ne pensate delle ricette?

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...