Metodo super efficace e naturale per risolvere il problema dei pori dilatati

Le donne si prendono molta cura della loro pelle servendosi di trucco e prodotti per nascondere le impurità, gran parte dei quali di produzione industriale, i cui effetti possono essere positivi solo in apparenza.

Immagine correlata

Quando si tratta di pelle, meglio usare prodotti naturali e rimedi preparati in casa, economici, efficaci e soprattutto non tossici.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è un tonico naturale per la pelle. Restringe i pori, riequilibra i livelli di pH e combatte le infezioni. Preparare un tonico a base di aceto è molto semplice: basta mescolare insieme un cucchiaio di aceto di sidro di mele e cinque cucchiai di acqua potabile.

Versiamo questa soluzione in un flacone spray e, dopo aver lavato il viso, spruzziamo il tonico all’aceto sull’intera superficie, poi attendiamo che si asciughi da solo. Una volta asciutto massaggiamo sulla pelle una crema idratante.

Aloe vera

L’aloe vera è una pianta dai mille potenzialità. Il suo gel può essere utilizzato al posto delle solite creme notturne. Applicandolo sul viso di sera, la pelle rimane idratata ed acquista maggiore tonicità.

Questo gel aiuta inoltre a pulire la pelle rimuovendo le sostanze unte e lo sporco proveniente dai pori. Se abbiamo una pianta di aloe vera possiamo usare semplicemente il gel che si trova all’interno delle sue foglie, altrimenti possiamo affidarci ad un gel naturale di aloe vera.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio funziona come un detergente. Prepariamo una soluzione con una parte di bicarbonato di sodio e una parte di acqua potabile, mescoliamo fino ad ottenere una pasta densa e applichiamola sul viso. Massaggiamo gentilmente per un minuto, poi sciacquiamo bene.

LEGGI ANCHE:  Un idea geniale ed economica che trasformerà il vostro giardino in un piccolo eden pensile

È importante usare una crema idratante dopo aver usato il bicarbonato di sodio, dal momento che rischia di disidratare la pelle. Per lo stesso motivo, evitiamo di usarlo quotidianamente e limitiamoci a una o due volte alla settimana.

Albume e succo di limone

Preleviamo l’albume da due uova e aggiungiamo qualche goccia di succo di limone fresco. Mescoliamo bene fino ad ottenere una soluzione omogenea, poi applichiamola sul viso. Lasciamo riposare per circa 5 minuti prima di sciacquare con acqua fredda.

Mandorla e succo di limone

Prendiamo un paio di mandorle e immergiamole in un po’ d’acqua per un’intera notte. Il mattino seguente tritiamole, quindi aggiungiamo un cucchiaio di succo di limone. Applichiamo questo composto sulla pelle e lasciamo agire per circa 30 minuti prima di lavare il viso con acqua fredda.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...