Metti l’Insalata in un vasetto senza nessun additivo aggiunto ed è subito magia!

insalata in vasetto senza additivi insalata in vasetto

Metti l’Insalata in un vasetto senza nessun additivo aggiunto ed è subito magia!

Accompagnare un secondo piatto con un’insalata è sempre un modo di assaporare la carne o il pesce esaltando il suo gusto. Ma spesso le verdure rischiano di perdere la loro integrità e seguendo questo metodo, potrete conservare in frigorifero le stesse, per diverso tempo. Di seguito troverete tutte le indicazioni per preparare questa fantastica insalata in vasetto e tutti i vari passaggi per la giusta conservazione.

Metti l'Insalata in un vasetto senza nessun additivo aggiunto ed è subito magia!

Insalata in vasetto. Ingredienti

  • 2 kg di cetrioli
  • 2,5 cucchiai di sale
  • 2 kg di pomodori
  • 5 mazzi di prezzemolo
  • 1 kg di peperone dolce
  • 2 pezzi di peperoncino piccante
  • 700 gr di cipolle

Procedimento

Preparate per prima cosa la vostra postazione di lavoro con un taglia-verdura, una terrina, un asse di legno e la verdura già lavata e asciugata. Per prima cosa tritate i cetrioli a rondelle, usando il taglia-verdura. Poi fate la stessa cosa con i pomodori, i peperoni, la cipolla, i peperoncini piccanti e il prezzemolo. Mettete man mano le verdure nella terrina e una volta che avete terminato di tagliarle, aggiungete due cucchiai di sale e mescolate il tutto per bene.

Adesso lasciate riposare il tutto una trentina di minuti, poi girate ancora per bene le verdure. A questo punto prendete i vasetti di vetro e riempiteli con le verdure appena condizionate. Aggiungere l’eventuale sughetto rimasto nella terrina e distribuirlo nei vari vasetti. Ora, prendete una pentola e adagiate sul fondo un canovaccio. Posizionate all’interno ora i vasetti con il coperchio aperto. Aggiungete abbastanza acqua fredda e mettete la pentola sul fuoco.

Una volt che la pentola inizia a bollire, proseguite la cottura per 15 minuti. Terminato questo tempo, togliete i vasetti e metteteli su un altro canovaccio a testa in giù, ma solo dopo aver chiuso ermeticamente i vasetti. Copriteli con un ulteriore canovaccio e lasciateli raffreddare completamente. Potete ora riporli nel frigorifero per la conservazione.

LEGGI ANCHE:  Zuppa di zucchine light, cremosa e con solo 340 Kcal! Veloce da fare!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...