Miele e Cannella sono un potente rimedio contro raffreddore, influenza, artrite e molto altro. Ecco come usarlo

Caratteristica della medicina tradizionale cinese è l’esclusivo utilizzo di sostanze naturali nel trattamento di disturbi e malattie che affliggono l’uomo. Tra i protagonisti di rilievo di questa tradizionale disciplina medica vi sono il miele e la cannella.

product-1258270_1280

Questi due prodotti completamente naturali vengono comunemente utilizzati in tutto il mondo, il primo come dolcificante, l’altro per aromatizzare dolci e perfino bevande. Pochi sanno però che i benefici apportati da questi due elementi, soprattutto se combinati, non sono unicamente culinari.

Miele e cannella sono ottimi prodotti antibatterici, la cui combinazione costituisce uno dei rimedi naturali più utilizzati nella medicina tradizionale cinese.

Contro il raffreddore

Tosse e congestione sono i tipici sintomi del raffreddore. Per alleviare il fastidio da essi causato basta prendere un cucchiaio di miele con una punta di cannella per tre giorni consecutivi.

Contro l’influenza

Le sostanze contenute nel miele aiutano a prevenire lo stato influenzale grazie all’azione antivirale.

Contro il colesterolo

Miele e cannella sono in grado di ridurre istantaneamente del 10% il livello di colesterolo nel sangue. Beviamo un tè o una tisana aggiungendo due cucchiai di miele e un po’ di cannella.

Contro l’artrite

Chi soffre di artrite ha bisogno di cure quotidiane, e questo mix naturale è un ottimo alleato contro tale malattia. Riscaldiamo dell’acqua e aggiungiamo due cucchiai di miele e un cucchiaio di cannella. Assumiamo questa bevanda due volte al giorno.

Aiuta il sistema immunitario

Lo stesso mix dà una spinta al nostro sistema immunitario, per cui consumare quotidianamente miele e cannella aiuta a prevenire qualsiasi tipo di malattia batterica e virale.

Contro il mal di stomaco

Se mal di stomaco e più in generale problemi del tratto gastrointestinale non tendono a passare oppure si ripresentano dopo un breve periodo di tregua, invece di assumere farmaci proviamo con miele e cannella in acqua calda o aggiunti al tè.

LEGGI ANCHE:  Bava di lumaca, elisir di bellezza: ecco 10 motivi per non farne a meno

Contro l’acne

In questo caso non dovremo ingerirli ma farne una sorta di crema. Prepariamo una miscela di miele e cannella e massaggiamola sul viso colpito da acne, lasciamo agire per circa un’ora e risciacquiamo con acqua tiepida.

Contro i problemi cardiaci

Un altro modo di consumare miele e cannella è quello di preparare una crema ma, questa volta, non da applicare sul viso. Al contrario, spalmiamola sul pane e mangiamola ogni giorno a colazione per abbassare colesterolo e di conseguenza i problemi cardiaci.

Contro la perdita di capelli

Altro uso esterno. Prepariamo un mix con un cucchiaio di cannella, un cucchiaio di olio d’oliva e uno di miele per utilizzarlo come “maschera” per capelli. Lasciamo agire per un quarto d’ora prima di lavarli.

Favorire il calo di peso

All’interno di una dieta che mira ad ottenere un calo di pese miele e cannella non devono mai mancare. Scaldiamo un po’ d’acqua, aggiungiamo un cucchiaio di miele e un po’ di cannella e consumiamo questa bevanda al mattino, appena svegli. Attendiamo almeno mezz’ora prima di fare colazione.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...