Mini Pizzette di zucchine: gustose ma con pochissime calorie!

mini pizze di zucchine saporite mini pizze di zucchine

Mini Pizze di zucchine: leggere e una vera delizia per il palato

Le zucchine sono una verdura che si presta per essere cucinata in diversi modi ed ecco un modo davvero interessante per poter cucinare queste delizie: le mini pizze di zucchine verranno apprezzate anche dai più piccoli.

Ecco come realizzarle.

Mini Pizze di zucchine, Ingredienti:

Per preparare le mini pizze di zucchine, serviranno:

  • Delle zucchine
  • Salsa di pomodoro
  • Mozzarella
  • Origano
  • Olio di oliva (servirà sia per condire le mini pizze che per la teglia)
  • Un pizzico di sale.

Procedimento:

Iniziare a preriscaldare il forno ad una temperatura di 190°C.

Prendere le zucchine lavarle sotto l’acqua corrente e dopo averle asciugate tagliarle a fette di circa 5 mm. Prendere una teglia adagiare sopra un foglio di carta da forno ed oliarla.

Adagiare le fette di zucchine e mettere in forno per fare cuocere 10 minuti per lato. Togliere le zucchine dal forno e condire ogni fetta come se fossero delle pizze classiche: un cucchiaio di salsa di pomodoro, mozzarella, precedentemente tagliata a pezzetti, l’origano, un po’di sale e qualche goccia di olio di oliva. Ripetere per tutte le fette di zucchine.

Fare cuocere per 5 minuti o fino a quando la mozzarella si sarà sciolta. Servire calde.

Mini Pizze di zucchine

Varianti per questa ricetta:

Potete preparare le mini pizze di zucchine anche sopra una piastra per poi proseguire la cottura nel forno a microonde, oppure in una padella antiaderente coperta con il coperchio. Sopra ogni mini zucchina potrete aggiungere diversi tipi di ingredienti come il tonno, il prosciutto, il salame, le acciughe, olive oppure anche altri formaggi.

LEGGI ANCHE:  Melanzane marinate alla griglia: ricetta super per chi è a dieta, 65 kcal.!

Se volete creare una pizza più grande potete tagliare le vostre zucchine in verticale e in fette sottili che andranno leggermente sovrapposte una sopra l’altra.

Se non vi piacciono le zucchine potete sostituirle con le melanzane o le patate. In entrambi i casi andranno tagliate a fette e i tempi di cottura dovranno essere più lunghi.

Buon appetito a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...