Minibiscotti gelato senza gelatiera: uno tira l’altro! Resteranno le briciole!

Avete presente quei meravigliosi minibiscotti gelato? Irresistibili! Soddisfano la voglia di dolce, di fresco, d’estate, in due morsi… ma uno tira l’altro e spariscono subito, lasciando dietro di loro il desiderio di mangiarne ancora… Quante volte avete pensato: “Ah, se solo potessi preparali in casa!”, ma vi siete rassegnate subito perché non disponete di gelatiera? Nessun problema, NON SERVE!

Questa è una ricetta che appartiene alla categoria dei SENZA: gelato fai da te SENZA gelatiera! Velocissima da realizzare, è composta da due biscotti e un cremoso ripieno di panna. Per quanto riguarda le cialde, potrete scegliere voi quali usare tra i biscotti secchi che preferite, digestive, rigoli, ai cereali, oppure preparare anche quelli con questa ricetta speciale che si presta perfettamente all’esigenza.

Un’idea geniale e furba che piacerà a grandi e piccini! E voi sarete tanto fiere per aver finalmente preparato il dessert dei vostri sogni! Curiose? Iniziamo!

Minibiscotti gelato

Minibiscotti gelato senza gelatiera: ingredienti e preparazione.

Per realizzare questi minibiscotti procuratevi:

  • panna per dolci, 250 ml
  • gocce di cioccolato a piacere (per renderli ancora più golosi)
  • zucchero a velo, 1 cucchiaio
  • biscotti secchi della stessa marca, 24
  • pirofila con bordi alti, rettangolare o rotonda a seconda della forma dei biscotti scelti,
  • pellicola trasparente.

Iniziate a montare la panna con lo zucchero a velo, a neve fermissima. Il segreto per non fallire mai è quello di riporla, insieme con le fruste e la ciotola in cui la verserete, nel ripiano più freddo del frigorifero per un’ora almeno prima di cominciare.

Rivestite con la pellicola trasparente la pirofila rettangolare e adagiate i primi 12 biscotti uno accanto all’altro fino a ricoprire l’intero spazio. Farciteli, con cautela: trasferite su ognuno di essi un abbondante strato di panna, livellatelo, cospargetelo di gocce di cioccolato fondente e ricoprite con i restanti 12 biscotti. Chiudete il tutto con pellicola trasparente e riponete in freezer per almeno 3 ore. 

LEGGI ANCHE:  Biscotti gelato alla stracciatella: con 4 Ingredienti, Senza cottura

Prima di servire, togliete la pellicola e con un coltello separateli l’uno dall’altro! Conservate in freezer e servitevene quando il desiderio vi assale! Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...