Molti genitori si lamentano che i figli si comportano male con loro. Ecco il perchè.

Quando si prende la decisione di diventare dei genitori, si fanno dei propositi per educare i propri figli nel miglior modo possibile. Tuttavia, a conti fatti, succede che molti sono i genitori che si lamentano per via che i loro figli si comportano male con loro, e solo con loro!

Effettivamente, vien da chiedersi come mai nell’ambiente scolastico o altro tipo di ambiente, i bambini si comportino bene e poi quando sono a casa si comportino male. Si assiste a una vera e propria trasformazione del carattere.

Ma cosa c’è alla base di questo comportamento?

Va spiegato che i bambini, al di fuori delle proprie mura domestiche, non riescono a essere sé stessi, il loro carattere non è quello reale e sono come trattenuti dallo esprimersi liberamente. Invece, a casa e con i genitori, i bambini riescono a esprimere il loro reale comportamento. Questa differenza si deve al fatto che i bambini hanno dei vincoli emotivi con i genitori, vincoli che con altre persone non hanno; inoltre, i bambini a casa si sentono a loro agio, rilassati e, anche se non sembrerebbe, perché nutrono dell’affetto e ammirazione nei confronti dei genitori.

Certo, tutte queste motivazioni non devono essere una scusa per comportarsi male, ma il punto è che i bambini, se si comportano male, non vuol dire che siano cattivi o che si divertano a fare così, semplicemente significa che non sono stati capiti.

Dietro il cattivo comportamento dei bambini c’è sempre una causa, sta ai genitori scoprirla.

Senza urlare e senza alterarsi, i genitori dovrebbero scoprire la causa e dopo lavorarci assieme, con calma e pazienza, parlare con il bambino e fargli capire cosa ci si aspetta da lui.

Per vivere in armonia, può aiutare molto creare una routine.

Questo fa capire ai bambini come si svolge una giornata, cosa si può fare e cosa no in un determinato momento. Ma la routine è utile pure ai genitori, per saper organizzarsi al meglio e non essere travolti dal peso della quotidianità. In questo modo, le giornate scorreranno più serenamente e il tempo passato assieme sarà un tempo di qualità. Quando c’è l’organizzazione, tutto scorre più armonicamente.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...