Molto più buona della torta di mele | La preparo in 5 minuti! I miei bambini ne vanno matti!

xgpm9qvf040

Eccovi un dolce che vi farà venire voglia di prepararlo all’istante. Stiamo parlando della torta di pere, destinata a stupire tutti per la sua morbidezza.

Meglio di una tradizionale torta di mele, questo dolce alle pere si prepara in una manciata di minuti e non necessita di passaggi complicati.

Proprio per la sua velocità, si presta ad essere cucinato spesso. Il suo gusto semplice, ma estremamente delizioso, poi, farà innamorare anche chi non ama particolarmente le pere. Cosa aspettate? Non ve ne pentirete!

xgpm9qvf040

Torta alle pere: ingredienti

Realizzate l’impasto utilizzando i seguenti ingredienti:

  • 230 gr di farina
  • 2 pere
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di olio
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 10 cucchiai di latte
  • 1 uovo

Decorate con:

  • Zucchero a velo

Procedimento

Rompete l’uovo in una ciotola e versate lo zucchero vanigliato e lo zucchero normale per poi mescolare per bene con una frusta.

Quando il composto apparirà privo di grumi, aggiungete l’olio e amalgamate ancora una volta. Integrate anche il latte e la farina setacciata, da incorporare un po’ alla volta.

Unite anche il lievito in polvere setacciato e mescolate per bene continuando ad usare la vostra preziosissima frusta a mano. Dopo aver completato la preparazione del vostro impasto, mettetelo un attimo da parte.

Eliminate buccia e torsolo alle pere, per poi ridurle in piccoli pezzi. Unitele all’impasto e amalgamate per bene con una spatola.

Rivestite con la carta da forno la base di una tortiera a cerniera dal diametro di 18 centimetri. Spennellate la carta e i lati della teglia per torte con il burro, per poi versarci il frutto del vostro lavoro duro lavoro!

LEGGI ANCHE:  6 arance e 2 mele: la marmellata senza zucchero ma buonissima!

Livellate e infornate a 170 gradi per 35 – 40 minuti. Trascorso il tempo necessario, vedrete che la torta apparirà dorata e lievitata. Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, per poi servirla su un piatto da portata. Decorate con una spolverata di zucchero a velo per renderla ancora più saporita!

Fonte

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...