Montagne di piatti da lavare? Ecco il trucco per risparmiare tempo!

Quante volte ci siamo ritrovate con montagne di piatti da lavare? Sicuramente numerose!
Dopo aver organizzato una cena con molti ospiti è inevitabile che gli oggetti, le posate e le pentole da pulire siano davvero tanti e non tutte noi abbiamo la lavastoviglie… una vera tragedia!
Non solo, chi ha una famiglia numerosa si ritrova in questo piccolo caos ogni giorno. Sopratutto la sera, dopo aver affrontato un’intensa giornata di lavoro ed impegni vari, può essere davvero faticoso e stressante doversi dedicare a questa incombenza. La stanchezza si fa sentire molto e qualsiasi attività diventa una vera impresa. Come possiamo quindi pulire tutti gli accessori della cucina, in modo semplice e veloce, senza usare la lavastoviglie? Niente panico, abbiamo un rimedio che vi cambierà la vita! Curiose? Iniziamo!

Montagne di piatti da lavare: un trucco rivoluzionario!

Avere una famiglia numerosa o ospiti a cena comporta sicuramente una cosa: aver tanti piatti da lavare!
Quando siamo stanche, quest’attività diventa davvero complessiva da affrontare, anche perché richiede un bel po’ di tempo.
Il primo consiglio che tutti ci sentiamo dire è di inserirli in lavastoviglie e non pensarci più, ma non tutte noi l’abbiamo in casa e quindi il lavoro può essere solo manuale.
Esiste un trucco davvero semplice che vi permetterà di lavare tutti i piatti in un batter d’occhio: vi serviranno solo un paio di guanti di plastica, una spugna dai lati giallo e verde e della super-colla trasparente, tipo l’attack. Già, avete letto bene!

Montagne di piatti da lavare

Prendete la spugna e dividete, con un taglierino o con delle forbici, lo strato verde da quello giallo. Al termine, tagliate quello verde in 5 pezzi. A questo punto, incollatene uno per ogni dita del guanto, in base alla mano che utilizzate per strofinare i piatti e aspettate che si asciughi completamente.
Riprendete lo strato giallo, tagliatelo a cerchio e incollatelo sul palmo del guanto.
In due minuti, avrete trasformato il vostro guanto in una spugna lava-tutto, a prova di mano, che vi permetterà di detergere qualsiasi cosa e in modo davvero veloce!
Dopo ogni utilizzo, lasciatelo asciugare e servitevene per un mese, al massimo. Trascorso questo tempo, dovrete gettarlo e realizzarne uno nuovo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...