Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Montare la panna perfettamente? Evitate questi errori fatali!

Pubblicità

Volete imparare a montare la panna perfettamente e senza errori? Siete nel posto giusto!

La panna montata, soffice e deliziosa, è perfetta per guarnire una torta, una macedonia di frutta fresca o una deliziosa coppa di gelato, oppure ancora come tocco finale ad una tazzina di caffè con una spolverata di cacao?
Freschissima e gustosa, è perfetta per affrontare l’estate con tanta dolcezza!
Per renderla morbida, come una nuvola, e montata alla perfezione, vi basterà evitare qualche piccole errore e il risultato sarà irresistibile!
Un piccolo segreto, a fine lavorazione, è di capovolgere la ciotola e vedere se la panna si stacca. Se non accade, significa che è stata realizzata a regola d’arte! Per tutti gli altri trucchetti, non vi resta che proseguire la lettura! Curiose? Iniziamo!

Montare la panna

Pubblicità

1. Montare la panna: non fermate la montatura

Il primo errore da evitare assolutamente, poiché può compromettere il risultato finale, è interrompere la montatura. Mentre montate la panna, per nessun motivo dovete fermare la lavorazione. Il ritmo costante e la durata sono le caratteristiche principali che la rendono soffice e morbida!
La lavorazione è di minimo 10 minuti, quindi anche se pensate sia già pronta dopo solo 2 minuti, non fermatevi e continuate fino alla fine!

2. Non utilizzate troppo zucchero

Lo zucchero da usare è quello a velo, poiché si fonde perfettamente con la panna! Evitate quindi qualsiasi altro tipo, come di canna o dolcificante!
Aggiungetelo sempre prima di iniziare la lavorazione e non esagerate con la dose! Solitamente vengono usati, per 200 g di panna, un cucchiaino di zucchero a velo!

3. Montare la panna: non scegliete una buona qualità

Per avere una montatura perfetta, anche la qualità della panna lo deve essere!
Optate per una fresca, quindi dal banco frigo, nella quale la percentuale dei grassi è bassa, ovvero oscilla tra il 25% e il 45% per 100 g di panna.

Pubblicità

4. Non cambiate rotazione

Quando si monta la panna, è fondamentale usare un solo ed unico senso di rotazione.
Se avete iniziato in senso orario, per tutta la lavorazione dovete mantenere lo stesso ritmo e la stessa direzione, una variazione rischierebbe di rovinarne la consistenza!

5. Non utilizzare la frusta elettrica

Quando si tratta di montare o sbattere alcuni ingredienti, si possono utilizzare due tipi diverse di tecniche: quella a mano oppure la frusta elettrica.
Per montare la panna perfettamente vi servirà quella elettrica, quindi non utilizzate mai la frusta a mano! Con quest’ultima, sarà impossibile mantenere la stessa velocità per molto tempo, senza mai fermarsi!

6. Come montare la panna: raggiungere la temperatura adatta

Ultimo errore frequente, assolutamente da evitare, è di montare la panna a temperatura ambiente, o peggio, calda! Prima di iniziare la lavorazione, trasferitela nella ciotola dove la monterete e lasciatela in frigorifero per almeno due ore, così da raggiungere la temperatura ideale tra i 2° e i 6°.

 


Potrebbe interessarti anche...