Mousse al cioccolato e caffè: solo 2 ingredienti e meno di 200 kcal!

La mousse al cioccolato e caffè è un dessert semplice, goloso e irresistibile!
Un dolce cremoso e morbido, in grado di conquistare i palati dei vostri ospiti! Ideale per ogni occasione e per concludere in perfezione cene o  pranzi, apporta meno di 200 calorie a porzione, priva com’è di zuccheri e grassi aggiunti.

Potete servirla utilizzando delle coppette di vetro per gelato, oppure in semplici bicchierini. Questa ricetta, dosata per tre persone, è priva di panna, di latte e di uova, senza lattosio e glutine. Viene realizzata con soli due ingredienti che renderanno il suo sapore forte e unico! Densa, dolce e morbida, sarà come assaporare una piccola e delicata nuvola di cioccolato! Una volta realizzata, potete conservarla in frigorifero per massimo 3 giorni!
Curiose? Iniziamo!

Mousse al cioccolato e caffè: ricetta e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • caffè, 135 g
  • cioccolato fondente, 100 g

Preparate del ghiaccio utilizzando lo stampo apposito e lasciatelo in congelatore, vi servirà per ultimare la vostra mousse ed assicurarvi un risultato eccellente. Quindi procedete con la ricetta vera e propria.

Riempite il filtro della moka con 135 g di caffè e accendete il fornello.
Una volta pronto, trasferitelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde se ne possedete uno, quindi aggiungetelo al caffè e mescolate bene con un cucchiaio di legno, evitando la formazione di grumi.
Ottenuta una crema densa e omogenea, riponetela in frigorifero, a riposo, per 20 minuti. Trascorsa una quindicina di minuti, prendete il ghiaccio dal congelatore e inseritelo in un contenitore abbastanza capiente, dovrà contenere la ciotola in cui avere messo il composto di cioccolato e caffè.

Riprendete ora il recipiente con la crema dal frigo e appoggiatelo sopra a quello del ghiaccio. Montatela utilizzando una frusta elettrica, dovete ottenere una spuma vellutata gonfia. Quindi versatela nelle coppette e trasferitela nuovamente in frigo per circa un’ora.
Prima di servirle, potete guarnirle con pezzettini di cioccolato o pistacchio, chicchi di caffè, topping o qualche fogliolina di menta! Buon appetito!

LEGGI ANCHE:  Girelle di frittata alle zucchine e prosciutto: delizia light di sole 170 Kcal!

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...