Mousse nuvola al caffè: pronta in 3 minuti, orologio alla mano

mousse nuvola al caffe pronta 3

Questa mousse è una nuvola, leggera, ariosa, con riccioli delicati e un sapore avvolgente di caffè.

Per realizzarla, impiegherete meno di 3 minuti, ma ricordate di utilizzare tutti gli ingredienti freddissimi. Preparate quindi per tempo il caffè, come preferite: con la macchinetta, con la moka, solubile, poco importa. Ciò che conta davvero è che una volta intiepidito, trascorra una buona mezz’ora in frigorifero o una decina di minuti in freezer. Lo stesso discorso vale per la panna: prima di utilizzarla, versatela in una ciotola di vetro o di metallo, sigillatela con la pellicola alimentare e riponetela a 4°, insieme alle fruste elettriche, se estraibili. Questo passaggio è imprescindibile per una resa davvero spumosa.

Potrete gustare questo dessert al cucchiaio o utilizzarlo per guarnire e accompagnare i vostri dolci, aggiungendo golosità ed effetto scenico.

Ovviamente, se desiderate condividerlo con i piccoli di casa, scegliete la variante decaffeinata per non alterare i loro delicati bioritmi.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

mousse nuvola al caffe pronta 3

Mousse nuvola al caffè: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • caffè, 2 tazzine
  • panna, 200 ml
  • zucchero a velo, 1 cucchiaio da minestra.

Queste dosi soddisfano il palato di 6 persone.

Come già anticipato, preparate il caffè per tempo e lasciatelo refrigerare in frigorifero. Fate lo stesso con la panna.

Trascorsa una buona mezz’ora di assestamento a 4°, impugnate le fruste elettriche.

Versate il caffè (2 tazzine) e la panna (200 ml) in una ciotola dai bordi alti, freddissima anche lei. Unite un cucchiaio colmo di zucchero a velo e iniziate a lavorare il tutto con lo sbattitore. Proseguite fino a quando la consistenza da liquida inizierà a gonfiarsi e a trasformarsi in una nuvola soffice e ariosa. Proseguite per altri 2 minuti almeno, raccogliendo anche dai lati, non solo dal fondo, tutto il composto. Trasferitelo nelle coppette e guarnite con chicchi di caffè e cialdine arrotolate e ripiene di cioccolato (qui trovate la nostra ricetta speciale).

LEGGI ANCHE:  La ricetta sfiziosa: la torta salata zucchine, ricotta ed emmenthal

Ora gustatela, è una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...