Mousse proteica al caffè: con solo 4 ingredienti è più buona che al bar

salva la ricetta mousse proteica AdobeStock 144769333

Mousse proteica al caffè: con solo 4 ingredienti è più buona che al bar

Il caffè è la tua passione da anni e lo sarà per sempre? Se proprio non ne puoi fare a meno che ne dici di cimentarti nella preparazione di una mousse proteica proprio al caffè?

Sarà super cremosa e super buona. Impiegherai solo una manciata di minuti per realizzarla.

Tutto quello che devi fare è selezionare quattro ingredienti e dare inizio ad una magia spumosa senza precedenti. Piacerà, senza alcun dubbio, a tutta la famiglia .

salva la ricetta mousse proteica AdobeStock 144769333

Mousse proteica al caffè: con solo 4 ingredienti è più buona che al bar

Gli unici ingredienti da usare per preparare questa mousse proteica al caffè sono:

  • 10 gr polvere proteica al cappuccino
  • 20 gr di eritritolo
  • 150 gr di yogurt greco al 5%
  • 1 tazzina di caffè

Leggi qui di seguito i passaggi per completare la prima fase della realizzazione della mousse proteica al caffè.

Preparazione

La prima cosa da fare è quella di selezionare una ciotola capiente. Continuiamo la preparazione portando nella ciotola la polvere proteica al cappuccino e il caffè.

Dopodiché aggiungiamo l’eritritolo e lo yogurt. A questo punto prendiamo uno sbattitore a mano e mescoliamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Continua a leggere la pagina per realizzare il nostro dessert. Ci vorranno solo pochi passaggi per poi gustare la buonissima mousse proteica al caffè.

Non resta che trasferire il risultato nella nostra tazza preferita. Dopodiché portiamo la nostra tazza in in freezer. Facciamo raffreddare il dessert per non meno di 60 minuti. L’ideale sarebbe lasciare la mousse in freezer per tutta la notte.

LEGGI ANCHE:  Pane casereccio senza impasto: non comprerai più pane!

P.S. Anche in questo caso c’è un trucchetto: volendo, prima di mangiare la mousse, si può inserire in microonde per qualche attimo. In questo modo doneremo al nostro dessert proteico la consistenza desiderata.

Una volta che la mousse sarà pronta estraiamola dal freezer e prendiamo del cacao amaro per poi spolverarlo sopra.

Dopodiché la mousse proteica al caffè è pronta per essere mangiata.

Affondiamo il cucchiaio nella squisitezza appena creata e buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...