Ricette

Muffin spinaci con mousse di robiola: l’antipasto super goloso!

Celebrate l’inizio di questa primavera di rinascita con questi muffin agli spinaci, ricoperti di mousse alla robiola, sarà festa in famiglia.

Deliziose tortine salate, alte, soffici e saporite da servire come antipasto ad una cena con gli amici di sempre, piaceranno tantissimo anche ai piccoli di casa sempre un po’ restii a assaggiare le verdure!

Curiose di scoprire questa ricetta originale, facile e veloce? Iniziamo!

Muffin spinaci con mousse di robiola: ingredienti e preparazione

Per 12 morbidi muffin, procuratevi:

  • latte, 200 ml
  • farina di tipo 00, 150 g
  • uova, 2
  • spinaci, 300 g
  • robiola, 300 g
  • lievito in polvere per preparazioni salate, 1 cucchiaino
  • olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaino
  • sale, q.b
  • pepe, q.b.
  • spezie a piacere per insaporire, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. Ungete e infarinate i pirottini per i muffin o se preferite, servitevi di quelli usa e getta.

In una ciotola capiente e con i bordi altri, sbattete le uova con 200 grammi di robiola e l’olio d’oliva. Lavorate il tutto con lo sbattitore elettrico per ottenere un composto cremoso. Aggiustate il sale, pepate e aromatizzate a piacere con le erbe, quindi versate il latte a filo e unite la farina e il lievito precedentemente setacciati, amalgamate bene e mettete da parte.

In una padella antiaderente, fate saltare gli spinaci con un filo d’olio, salateli e trasferiteli nel robot da cucina. Frullateli e inseriteli nell’impasto. Mescolate perfettamente il tutto, quindi distribuite nei pirottini per muffin. Non riempiteli del tutto perché lieviteranno molto in cottura. Infornateli per 25 minuti.

Nel mentre, preparate la guarnizione: lavorate a crema i restanti 100 grammi di robiola, salatela e insaporitela con le spezie che preferite, noi di Non Solo Riciclo vi consigliamo l’erba cipollina. Non appena risulti densa e spumosa, mettetela nella sac à poche con un beccuccio dentellato.

Estraete le tortine e lasciatele intiepidire leggermente, quindi decoratela con la spuma di robiola e se lo gradite, un pomodorino.

Buon Appetito!

Francy

Scrivere è la mia prima passione, cucinare la seconda. Amo sperimentare gusti e sapori nuovi per ampliare i miei orizzonti, ma adoro anche i grandi classici da presentare in tavola sulla scia della tradizione. Coccolo e vizio i miei figli con piatti sani e genuini. Sono una mamma, ma resto una donna! Per questo cerco di prendermi cura di me stessa con consigli beauty e rimedi naturali che mi piace condividere.

Condividi
Pubblicato da