Nocciolini: le meringhette alla nocciola con solo 3 ingredienti!

nocciolini le meringhette alla nocciola 1

Sono la specialità di Chivasso, una cittadina piemontese, e si chiamano Nocciolini.

Non a caso vengono realizzate con le nocciole tipiche di quella regione, le più gustose d’Italia.

Sono piccole chicche, dei mini bocconcini che si sciolgono in bocca a base di soli albumi e zucchero. 3 ingredienti, una buona dose di amore, un po’ di pazienza per arrivare a cottura e sfornerete una vera prelibatezza. Lascerete a bocca aperta i vostri ospiti pronti a gustare ancora uno di questi deliziosi pasticcini.

Che aspettate ancora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

nocciolini le meringhette alla nocciola 1

Nocciolini: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  1. nocciole intere, 125 g
  2. uova, 4 solo gli albumi
  3. zucchero semolato, 225 g

Foderate la leccarda con la carta apposita e sistemate le nocciole (125 g), spargendole. Preriscaldate il forno a 180° e quando arriva a temperatura, tostatele per un quarto d’ora circa.

Estraetele e trasferitele su un canovaccio ruvido e pulito. Richiudetelo a pacchetto e “massaggiatele” per eliminare la pellicina. Lasciatele intiepidire, infine, riducetele in polvere finissima nel mixer da cucina. Tenete a portata di mano e abbassate il forno a 150°.

Rompete le uova (4) separando tuorli da albumi, vi serviranno solo i bianchi. Montateli a neve fermissima con le fruste elettriche, inserendo un cucchiaio di zucchero (in totale 125 g) alla volta e lavorando bene per sciogliere tutti i granelli. Quando il composto risulta ben sodo, incorporate anche la polvere di nocciola.

Trasferite il tutto in una sac à poche con beccuccio liscio e realizzate dei piccoli mucchietti direttamente sulla placca. Infornate (150°) per 90 minuti circa, sfornate i vostri nocciolini e lasciateli raffreddare del tutto prima di servirli.

Si conservano a lungo ben chiusi in un barattolo ermetico, pronti ad essere presentati su un vassoio da portata alle vostre amiche, ospiti per un tè pomeridiano fatto di risate e confidenze. Le stupirete con dei dolcetti davvero unici!

LEGGI ANCHE:  Frolla al calvados: la base per biscotti golosi e profumati.

Sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...