Non comprare più ANTIBIOTICI! Questo Rimedio Naturale ha proprietà antibiotiche POTENTISSIME

Hai mai pensato di utilizzare un rimedio naturale per prevenire e contrastare le infezioni? Naturalmente, stiamo parlando di una spezia medicinale che ha proprietà antibiotiche naturali, che può essere consumata con sicurezza, senza presentare inoltre nessun effetto collaterale. Stiamo parlando della CURCUMA.

Benefici della curcuma
La curcuma è una delle più importanti spezie medicinali, ed è la radice la parte utilizzata della pianta. Appartiene alla famiglia delle zingiberaceae, la stessa famiglia alla quale appartiene anche lo zenzero (simili per le proprietà benefiche).
Sin dai tempi più antichi la curcuma è stata utilizzata in cucina come condimento, per esaltare non solo il sapore dei piatti ma proprio per le innumerevoli proprietà che questa spezia ci offre. Infatti ancora oggi viene utilizzata come rimedio naturale alternativo ai comuni farmaci da banco.
Oltre ad un forte effetto antibiotico, la curcuma ha anche proprietà dimagranti, depurative e disintossicante. Essa è una spezia che presenta anche proprietà antiossidanti (contrasta i radicali liberi responsabili di danni a livello cellulare), analgesiche e antinfiammatorie, utile quindi ad alleviare la sintomatologia dolorosa delle lesioni muscolari e i disturbi come l’artrite.

Benefici del miele
Il miele è un anch’esso un forte antibiotico naturale, contiene moltissime sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, aiuta ad alleviare e a prevenire tutta una serie di disturbi che vanno dalla stitichezza alle malattie respiratorie, dalla pelle al raffreddore. Il miele ha anche la capacità di riequilibrare la flora del tratto intestinale, grazie all’alta percentuale di acido gluconico che favorisce lo sviluppo di batteri buoni normalmente presente all’interno della flora, è molto efficace per contrastare stitichezza, ipertensione e mal di stomaco. Il miele inoltre non presenta nessun effetto collaterale, non dà dipendenza e non causa danni al fegato.

LEGGI ANCHE:  Santo del Giorno 16 Maggio: Sant'Ubaldo di Gubbio

INGREDIENTI
– 115 grammi di miele
– 1 cucchiaio di curcuma in polvere
– 1 barattolo di vetro con chiusura ermetica.
Vi consigliamo di acquistare ingredienti biologici, per evitare di assumere anche pesticidi o sostanze chimiche.

PREPARAZIONE
Unite la curcuma in polvere e il miele nel barattolo di vetro e agitate sino a che i 2 ingredienti siano miscelati a formare un unico composto. Chiudete e lasciate riposare per tutta la notte.

DOSI DI ASSUNZIONE
Prima della comparsa dei sintomi di possibili infezioni, o malattie come raffreddore o influenza, assumete questo antibiotico naturale secondo le seguenti dosi:
– Giorno 1: mezzo cucchiaio ogni ora
– Giorno 2: mezzo cucchiaio ogni due ore
– Giorno 3: mezzo cucchiaio tre volte al giorno.
Questo antibiotico può essere assunto anche in assenza di infezioni e/o sintomi per prevenire la comparsa di possibili infezioni e per aumentare le difese immunitarie dell’organismo. In questo caso consigliamo un’assunzione di 1 cucchiaio del rimedio 3 volte a settimana.

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...