Non hai mai usato olio di ricino? Ecco 7 validi motivi per farlo!!!

Ricavato dagli omonimi semi, l’olio di ricino è ricco di trigliceridi e acido ricinoleico. Questi due elementi fanno dell’olio di ricino un farmaco naturale da usare diversi scopi: pelle, digestione e capelli sono solo alcuni dei benefici apportati da questa sostanza.

Image result for olio di ricino

Stitichezza

L’olio di ricino assunto per via orale è un ottimo stimolante delle funzioni intestinali, per questo motivo può essere utilizzato contro la stitichezza. Per le dosi bisogna però consultare il proprio medico.

Pelle secca mezzo bicchiere

Un altro uso molto efficace dell’olio di ricino riguarda la pelle secca e il conseguente prurito della stessa. Uniamo tre quarti di tazza di burro di karité con 4 cucchiai di olio di ricino e qualche goccia di olio di lavanda. Usiamo come unguento per la pelle.

Pulizia del viso

Quest’olio ha proprietà antimicrobiche che aiutano a prevenire l’acne. Per la sua struttura, inoltre, non rischia di otturare i pori della pelle e dunque di creare punti neri. Mischiare una parte di olio di ricino con tre parti di olio di cartamo. Per le pelli secche, invece, mischiare una parte di olio di ricino con dieci parti di olio di camelia.

Trattamento dell’acne

L’acido ricinoleico previene la comparsa dell’acne ed aiuta a guarire dalla stessa. È possibile preparare una maschera con due gocce di olio di ricino, due gocce di olio di mandorle e una goccia di olio di canfora. Applicare sul viso di sera e risciacquare bene al mattino.

Capelli brillanti

Anche i capelli possono beneficiare delle sue proprietà. A quanto pare, l’olio di ricino stimola la crescita e fa apparire i capelli più sani e brillanti. Prepariamo una maschera per capelli con un cucchiaio di olio di ricino, un cucchiaio di olio di oliva e succo di mezzo limone. Massaggiamo e lasciamo agire 30 minuti prima di sciacquare.

LEGGI ANCHE:  Skincare per una pelle perfetta: ecco tutti i migliori segreti!

Trattamento del fungo

Le proprietà antimicrobiche possono essere utilizzate anche contro i funghi. Riscaldare lievemente dell’olio di ricino e applicare all’area interessata prima di andare a letto, per circa una settimana o finché il fungo non scompare.

Alleviare il dolore

Il dolore delle articolazioni può essere alleviato grazie alle proprietà anti-infiammatorie dell’olio di ricino. Massaggiare direttamente sull’area interessata e di seguito coprire con una borsa dell’acqua calda. Da ripetere due volte a settimana.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...