Nuggets di salmone facili per mettere d’accordo tutti in famiglia

nuggets di salmone facilissimi il 3

I nuggets, si sa, piacciono proprio a tutti, grandi e piccini, ma quelli di salmone superano ogni aspettativa! Una pastella croccante e dorata avvolge la tenera carnosità del pesce per regalare un momento di puro piacere goloso a familiari e ospiti.

Accompagnateli con una salsina delicata come l’aioli (cliccate qui per la nostra ricetta light) oppure con la maionese di albumi per un aperitivo finger food sfizioso e stuzzicante. Vi basterà infilzare ogni bocconcino con uno stecchino colorato su un bel vassoio da portata per apparecchiare un piatto da buffet allegro e invitante.

Conquisterete vista e palato di tutti gli invitati.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

nuggets di salmone facilissimi il 3

Nuggets di salmone: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • pangrattato, 7 cucchiai colmi
  • farina bianca, 7 cucchiai colmi
  • uovo, 1
  • salmone in tranci, 250 g
  • olio di semi di girasole, 120 ml

Servitevi di pesce freschissimo e fatevi preparare un trancio di salmone alto e privo della pelle.

Sciacquatelo sotto la getto del rubinetto, quindi tamponatelo con la carta assorbente per asciugarlo ed eliminare tutta l’umidità residua. Tagliatelo a listarelle di 2 centimetri circa, quindi dividetele a metà per ottenere tutti bocconcini della stessa dimensione. Questo vi garantirà uniformità nei tempi di cottura.

Ora sistemate 3 ciotole diverse sul piano di lavoro e procedete in questo modo:

  1. nella prima sbattete l’uovo con i rebbi di una forchetta,
  2. nella seconda mettete la farina,
  3. nell’ultima il pangrattato.

Dovete effettuare una doppia operazione, immergendo ogni pezzettino di pesce prima nell’uovo, poi nella farina, quindi ancora nell’uovo e infine nel pangrattato. Fate aderire bene il tutto, premendo per ottenere una stesura omogenea della panatura.

Versate l’olio in una padella antiaderente dai bordi alti, portatelo al punto di fumo a fiamma alta, quindi fate rosolare i nugget per 3 minuti al massimo, badando a rigirarli spesso con una pinza alimentare per farli dorare su ogni lato. Scolateli con la schiumarola, tamponateli con la carta assorbente e serviteli ancora caldi e fumanti.

LEGGI ANCHE:  Zucchine fritte alla romana: solo 2 ingredienti ma tanto ricche di gusto!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...