Nunzia De Girolamo: “Chef Rubio, ma ci sei o ci fai?”

Chef Rubio vs Salvini: Il livello della politica (politica?) italiana è talmente scaduto che ci tocca riportare scambi così “alti” che non sfigurerebbero nemmeno all’asilo Mariuccia (“Maestra, maestra, Carletto mi ha rubato la merenda…”).

L’ultima riguarda Chef Rubio (al secolo Gabriele Rubini) e una sua esternazione social sull’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Il tema è la colica renale che ha impedito al leader della Lega di prendere parte a Trieste al funerale solenne dei due agenti uccisi in questura.

In pratica Chef Rubio ha sostenuto che la colica sarebbe stata solo una scusa diplomatica per evitare di partecipare alla cerimonia.

Il perché di una simile malattia diplomatica? Semplice, dice Chef Rubio, Salvini non voleva essere contestato dopo la “magra figura” (così la giudica lui) fatta nel dibattito televisivo da Vespa con l’altro Matteo della politica italiana, Renzi.

Nunzia De Girolamo: “Chef Rubio, ma ci sei o ci fai?”

Nel riportare la “notizia”, Libero parla di “delirio” a proposito di Rubio, ma che dire della risposta di Nunzia De Girolamo?

L’ex deputata di Forza Italia, che di Libero è una collaboratrice e che com’è noto è sposata col deputato del Pd Francesco Boccia, si è presa cinque minuti del suo prezioso tempo per pubblicare un video in cui fa pelo e contropelo all’ex giocatore di rugby ora diventato chef.

Il sospetto della focosa esponente politica beneventana (tra l’altro ospite fissa da Giletti, nonché titolare di una rubrica sul Tempo) è che lo chef dei camionisti abbia espresso le sue opinioni sotto l’influsso di qualche sostanza,

Nella sua video-esternazione la De Girolamo intanto si chiede se Rubio ci è o ci fa e poi commenta così: “Prima insulti i poliziotti uccisi a Trieste, poi, nel giorno dei funerali, metti in dubbio il malore di Matteo Salvini. Hai un problema di visibilità? Ma non è che cucini con i funghetti sbagliati? Cámbiali”.

LEGGI ANCHE:  Live - Non è la D'Urso, famosissimo politico: "L'Europa deve chiedere i danni per il Coronavirus: ecco a chi"

Ma non era meglio stare zitti, tutti quanti?

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...