Occhio al detersivo per piatti! Non usatelo mai per pulire… cosa?

non usate mai il detersivo 6

Occhio al detersivo per i piatti, soprattutto se pensate di poterlo usare per detergere qualsiasi cosa! Può capitare di accorgersi improvvisamente di non avere un prodotto specifico per fare una determinata attività casalinga e di usare quello per i piatti come panacea.

Sappiate, però, che non va bene per tutto. Scopriamo insieme quali sono gli oggetti su cui non bisogna mai utilizzarlo! Curiose? Iniziamo!

non usate mai il detersivo 7

Occhio al detersivo per i piatti: non usatelo su questi oggetti.

Sono molte le persone che lavano la moka utilizzando il sapone per i piatti. Una pratica un po’ rischiosa visto che l’odore del detergente tende ad essere duraturo e rischia di rovinare anche l’aroma del caffè.

Così facendo, infatti, si va a rimuovere quella pellicola che il caffè ha formato sulle superfici e conferisce un sapore forte e deciso anche alla bevanda.

Lavate la caffettiera sciacquandola semplicemente sotto l’acqua corrente.

Evitare anche di pulire l’auto con il detersivo per i piatti. Potrebbe rovinare la vernice e il colore perché è altamente corrosivo, inoltre è molto difficile da eliminare!

non usate mai il detersivo 8

Ulteriori consigli

Bandito il detersivo anche per lavare la lavastoviglie. Rovinerebbe i meccanismi dell’elettrodomestico, creando anche poi una schiuma che potrebbe fuoriuscire dalla lavastoviglie. Usate, quindi, un detersivo specifico.

Evitate poi di detergere i vetri, che a prima vista vi sembrerebbero anche pulitissimi, poi però emergerebbero quelle fastidiose strisce causate dal sapone. Optate per prodotti specifici, dunque!

I grandi chef sapranno senza subbio che una padella in ghisa non si lava con il detersivo. Si verificherebbe, infatti, lo stesso problema evidenziato nel caso del caffè: su di essa si viene a formare uno strato di olio aromatico, in grado di dare più sapore ai cibi che verrebbe rimosso immediatamente, con conseguente perdita di sapidità, sulle pietanze ivi cucinate.

LEGGI ANCHE:  Lo sgrassatore di Marsiglia naturale e fai da te: scopri come fare

Piuttosto, quando la padella è ancora calda, usate del sale: passatelo con delicatezza ricorrendo ad un tovagliolo di carta. Così facendo, potrete evitare di avere complicazioni per quanto riguarda la pulizia quotidiana della casa.

Occhio al detersivo per piatti! Non usatelo mai per pulire... cosa?

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...