Olio essenziale di cipresso: scopri quali sono le sue proprietà terapeutiche

Olio essenziale di cipresso: scopri quali sono le sue proprietà terapeutiche.

Tra gli effetti curativi del cipresso c’è un’attività benefica a favore del microcircolo: questo ne fa un rimedio piuttosto utile in caso di insufficienza venosa periferica o di emorroidi. Può essere utilmente impiegato anche come antinfiammatorio delle vie respiratorie superiori.

Pur senza grandi evidenze scientifiche, al cipresso sono attribuite diverse proprietà e non è raro trovarlo tra gli ingredienti di vari integratori, segnatamente quelli consigliati per il trattamento dei già ricordati disturbi del microcircolo e delle vie aeree.

Scendendo più nel particolare, agli estratti di cipresso vengono ascritte qualità astringenti, vasocostrittrici, antispastiche (contro gli spasmi muscolari) e antinfiammatorie. L’olio di cipresso, in particolare, si può adoperare con profitto per fare suffumigi in caso di tosse, raffreddore e bronchite e in generale per la congestione nasale.

Olio essenziale di cipresso: scopri quali sono le sue proprietà terapeutiche

Per la tosse l’olio essenziale di cipresso si può prendere dopo i pasti versando una o due gocce su un cucchiaino e mischiandolo con del miele.

Si può usare anche per la bellezza del viso e dei capelli. Per la pulizia del viso basta aggiungere due o tre gocce di olio di cipresso al tuo solito detergente: aggiungeranno un salutare effetto disinfettante al tutto.

L’olio essenziale di cipresso, in particolare, è indicato per le pelli colpite da acne, appunto perché è disinfettante.

Per i capelli. L’olio di cipresso può essere aggiunto (ne bastano due gocce) anche ai tuoi soliti shampoo e balsamo. Questo uso è soprattutto consigliato a chi ha i capelli grassi.

Per la cellulite

L’efficacia vasocostrittrice ne fa un rimedio utile anche per la cellulite, un problema estetico che affligge soprattutto le signore più avanti con gli anni e che può avere alla sua base un problema di ritenzione idrica.

LEGGI ANCHE:  10 usi alternativi della birra: scommettiamo che non li conosci?

Avvertenze. Meglio evitare in caso di ipersensibilità accertata ad uno o più componenti dell’olio di cipresso. È preferibile inoltre che ne evitino l’uso le donne con valori alti degli estrogeni, una condizione che quando non è patologica può dipendere da un consumo eccessivo di proteine e latticini.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...