Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Over 40: cura del contorno occhi, quali formulazioni scegliere e perché?

Pubblicità

Una volta tagliato il traguardo over 40, la cura del contorno occhi diventa via via più importante. Il ventaglio di scelta tra i prodotti da utilizzare è vasto e spesso risulta difficile decidersi, al momento dell’acquisto: dalla crema, al gel, dagli ingredienti alle finalità, capita di brancolare nel buio più totale. MA, con questi consigli, vi semplificherete la vita e saprete individuare perfettamente ciò che meglio risponde alle esigenze e alle necessità della vostra pelle… Curiose? Iniziamo!

Over 40

Over 40: quando è giusto iniziare ad usare un contorno occhi specifico?

Pubblicità

La zona del contorno occhi è assai più fragile rispetto al resto del viso: si disidrata facilmente ed in più, tende subito a segnarsi. Per evitarlo è opportuno scegliere una crema contorno occhi specifica fino dai trent’anni, da applicare mattina e sera, possibilmente con un leggero massaggio per farla assorbire meglio.

Se è vero che a 30 anni le creme più adatte sono quelle più leggere a base di vitamina C, preventive, una pelle più matura ha bisogno, invece, di  ingredienti più corposi e specifici. Ecco quali:

  1. Ceramidi: mantengono la pelle integra e luminosa. Altro non sono che sostanze grasse, in grado di proteggere l’epidermide dai fattori ambientali.
  2. Acido ialuronico: ha la capacità di trattenere l’acqua e quindi aumentare l’idratazione.
  3. Retinolo: aumenta il ricambio cellulare per fa apparire la pelle più giovane ed favorire la produzione di collagene. Perfetta per le over 60!

Le varie formulazioni.

Quali sono le diverse formulazioni e quale differenza sussiste tra loro? Eccovi la risposta:

  • In crema: sono perfette da applicare mattina e sera. Indicate in caso di presenza di occhiaie e borse per drenare i liquidi in eccesso. Ottime per pelli semi-mature
  • In siero: dalla consistenza fluida, il siero contiene ingredienti attivi che penetrano attraverso la pelle con facilità, dando risultati ben visibili sin dal suo primo utilizzo.
  • In gel: il contorno occhi in gel presenta una formulazione leggera, di facile assorbimento. E’ adatta ad un utilizzo mattutino quando, magari si è di fretta per dare un tocco di freschezza in più.

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...